03 Marzo 2021 Segnala una notizia

Bridgestone taglia, ma nessun pericolo per Agrate

5 Marzo 2013

agrate-colleoniLa crisi colpisce anche un colosso come Bridgestone e a Bari entro la fine del 2014 chiuderà lo stabilimento di produzione italiano, lasciando a casa 950 dipendenti. Del gruppo fanno parte il centro di ricerca di Roma e gli uffici vendita che si trovano al centro Colleoni di Agrate Brianza.

Ennesima tegola per la produzione industriale italiana che potrebbe veder chiudere nel giro di un anno lo stabilimento di Modugno in provincia di Bari. L’annuncio è arrivato ieri fra lo sgomento degli operai e la rabbia del sindaco di Bari Michele Emiliano. Le ricadute saranno molto pesanti sul tessuto sociale della città di Modugno e anche di Bari quando quasi mille persone resteranno senza un lavoro.

La società che produce pneumatici ha voluto però ribadire che non ci saranno ricadute occupazionali di alcun tipo nè a Roma e neanche per l’area vendite che ha sede ad Agrate Brianza. Certo la strategia della multinazionale non farà passare sonni tranquilli ai propri dipendenti: la concorrenza straniera, soprattutto cinese, ha messo in crisi un settore già in decrescita a causa del grande calo di vendite nel settore automobilistico in tutta l’area europea, stimato in un -13%.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi