01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Tennis, Ct Giussano: Melchiorre iridato al 24° Open

3 Febbraio 2013

tennis-ct-giussano-melchiorreAlla fine l’ha spuntata Davide Melchiorre, ascolano trapiantato in Lombardia per inseguire la carriera del professionista. È lui il vincitore della 24a edizione del torneo Open del Ct Giussano, conclusa domenica 3 febbraio sui campi in terra rossa di via Matteotti.

Dal torneo femminile, invece, la sorpresa più grande: si chiama Carolina Petrelli e ha alzato la coppa dopo una maratona lunga oltre tre ore. “Sono state due ottime finali, molto combattute”, ha commentato il direttore del torneo Luigi Mauri. “La degna conclusione di un torneo di grande successo sotto tutti i punti di vista”. Partendo dal numero di iscritti, 73 nella gara maschile e 64 in quella femminile. Ma anche in termini di qualità: “Mai prima di quest’anno avevamo avuto 13 giocatori classificati 2.3 (graduatoria più alta consentita per l’iscrizione, ndr) nei due tabelloni. Gli appassionati queste cose le notano, e infatti hanno seguito il torneo da bordo campo per tutta la sua durata, riempiendo gli spazi riservati al pubblico non solo nel week-end conclusivo”.

La finale maschile ha premiato un Davide Melchiorre che, da testa di serie numero 5 del tabellone, ha imposto il suo tennis senza mai perdere un set. Nemmeno in finale, quando ha battuto il pari-classifica Fabrizio Ornago per 6-2 7-6(4). A lui vanno coppa e i 700€ destinati al vincitore (400 a Ornago). In semifinale, Melchiorre ha dominato Francesco Zacchia (6-1 6-2), il quale a sua volta aveva estromesso al turno precedente la testa di serie numero 1 Marcelo Charpentier. L’argentino, che fa il maestro proprio sui campi di Giussano, non ha così potuto difendere il titolo conquistato nel 2012. Ornago, che si allena proprio con Charpentier, aveva invece battuto per 7-6 6-2 il toscano Luca Pippi, capace di fare avanti e indietro tutti i giorni da Forte dei Marmi per partecipare al torneo.

Maratona interminabile, e finita nel modo meno atteso, la finale che ha consegnato a Carolina Petrelli il titolo femminile e l’assegno da 450€. La ventiquattrenne milanese ha superato al tie-break del terzo set (6-3 5-7 7-6 il punteggio) Verdiana Verardi, testa di serie numero 2 del torneo. La vincitrice aveva battuto in semifinale la 2.4 Giulia Gasparri, dopo aver sfruttato il corridoio del tabellone lasciato libero dalla prima favorita della vigilia Sara Sussarello. Proprio la diciottenne comasca, vincitrice qui nel 2012, ha ceduto al primo impegno settimanale contro Federica Prati (1-6 7-6 6-3). Su www.ctgiussano.it tutti i risultati, i tabelloni e l’albo d’oro completo dal 1990 a oggi.

 

fonte: ufficio stampa Ct Giussano

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi