03 Marzo 2021 Segnala una notizia

Valigetta sospetta in strada. È piena di oggetti hard

17 Febbraio 2013

poliziadistato-auto2-mbHa dimenticato la sua valigetta hard “cinquanta sfumature di grigio” a bordo strada, rischiando di far scattare l’allarme bomba.

Una ventiquattro ore marrone scuro, abbandonata sul marciapiede di via Zanzi, ha insospettito gli agenti della Polizia di Stato che, avendola notata passando in auto dalla stessa strada un paio di volte, hanno deciso di fermarsi a controllarla, ed effettuando una quantomeno curiosa scoperta.

E’ accaduto venerdì pomeriggio, quando due poliziotti del commissariato di viale Romagna, di pattuglia per la città, si sono imbattuti in una valigetta abbandonata sul marciapiede, per la seconda volta durante la stessa giornata. Insospettiti, gli agenti si sono fermati, avvicinandosi con circospezione, valutando attentamente se fosse o meno il caso di contattare gli artificieri. Effettuato il primo sopralluogo e scagionato l’allarme bomba, gli agenti hanno quindi aperto la valigetta e scoperto il suo originale contenuto: una serie di falli di gomma, giochi erotici di vario genere e frustini, come da manuale nell’ultimo successo erotico editoriale “cinquanta sfumature di grigio”.

Trasportata in commissariato, la valigetta è stata identificata quale proprietà di un cinquantenne che l’aveva erroneamente dimenticata prima di salire in auto.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi