07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, Teatro Manzoni: in arrivo “La vedova allegra” di Franz Lehár

5 Febbraio 2013

Vedova-Allegra-Manzoni2013Cosa c’è al Teatro Manzoni questa settimana? Sabato 9 febbraio alle ore 21.00 andrà in scena “LA VEDOVA ALLEGRA”: operetta in tre atti, di Franz Lehár, ambientata a Parigi. La commedia, inserita all’interno della Stagione fuori abbonamento, narra del tentativo dell’ambasciatrice Pontevedrina di far sposare la ricca vedova Hanna Glavari con il conte Danilo, sua antica fiamma.

Nel frattempo si sviluppa il triangolo amoroso tra il Barone Mirko, sua moglie Valencienne e Camille de Rossillon. Messinscena della Compagnia Italiana di Operette.

TRAMA

Vedova-Allegra-Manzoni1-2013Il Barone Zeta, Ambasciatore del Pontevedro a Parigi, riceve un ordine tassativo dal proprio governo: la signora Anna Glavari, giovane vedova del banchiere di corte, deve a tutti i costi risposarsi con un compatriota. Infatti se dovesse passare a seconde nozze con uno straniero, il suo capitale, valutato 100 milioni di dollari, abbandonerebbe la Banca Nazionale Pontevedrina e, per la “Cara Patria”, sarebbe la rovina economica.

Il Barone Zeta, coadiuvato da Niugus (cancelliere un po’ pasticcione), tenta di convincere il Conte Danilo Danilowich, segretario all’Ambasciata di Parigi, a sposare la ricca vedova.

Danilo però non ne vuole sapere perché, fra lui ed Anna c’è già stato del “tenero” prima che lei sposasse il banchiere Glavari; ed ora Danilo, ferito nell’orgoglio, non vuole assolutamente ammettere di essere ancora innamorato di Anna.

Da parte sua la vedova, pur amando Danilo, non lo vuole dimostrare e fa di tutto per ingelosirlo. Durante una festa che Anna organizza nella sua villa, sia per vedere le reazioni di Danilo e sia per salvare l’onore della moglie del barone Zeta, ella dichiara a tutti gli invitati che intende sposare un francese: il sig. Camillo De Rossillon. Danilo furioso abbandona la festa.

Tutto sembra perduto, ma Niegus, più per caso che per merito, riesce a sciogliere l’equivoco e a far confessare ad Anna e Danilo il loro amore reciproco.

{xtypo_rounded2} LA VEDOVA ALLEGRA
con Umberto Scida, Elena D’Angelo, Armando Carini

COSTUMI: Eugenio Girardi

PERSONAGGI:

Njegus: Umberto Scida
Hanna Glavary: Elena D’Angelo
Barone Mirko Zeta: Armando Carini
Conte Danilo Danilowitch: Massimiliano Costantino
Baronessa Valencienne: Afra Morganti
Camille De Rossillon: Francesco Tuppo
Conte Kromow: Gianvito Pascale
Contessa Bogdanowitch: Cristina Chiaffoni
Conte Bogdanowitch: Francesco Giuffrida
Visconte Cascada: Santi Scammacca
Contessa Olga Kromow: Monica Emmi

COREOGRAFIE: Monica Emmi
MUSICHE: Franz Lehar
DIRETTORE: Maurizio Bogliolo
LIBRETTO: Victor Leòn-Leo Stein
REGIA: Umberto Scida
PRODUZIONE: Compagnia Italiana di Operette{/xtypo_rounded2}

Orari botteghino: da martedì a sabato 10.30-13.00 e 15.00-18.00

BIGLIETTI INTERI
Platea: € 26,00 + € 2,00 prevendita
Balconata: € 21,00 + € 2,00 prevendita
Galleria: € 18,00 + € 1,00 prevendita
(si possono acquistare anche on-line)

BIGLIETTI RIDOTTI
Platea: € 24,00 + € 2,00 prevendita
Balconata: € 19,00 + € 1,00 prevendita
Galleria: € 16,00 + € 1,00 prevendita
(per diversamente abili, under 18, Abbonati Stagione Prosa, Enti Convenzionati)

www.teatromanzonimonza.it

Fonte (e foto) Ufficio Stampa Teatro Manzoni

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi