28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Monza, spacciava in via Amati. Arrestato pusher

3 Febbraio 2013

carabinieri-auto-112-mbSpacciava nei pressi di un locale pubblico popolare tra i giovani, ma è finito in manette al termine di alcune settimane di pedinamenti da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Monza.

R.N, nato a Cerignola 55 anni fa, residente a Monza e nullafacente, si era creato un suo giro di spaccio in via Amati, nei pressi di un locale dove è alta la frequentazione di ragazzi e ragazze di tutte le età. L’uomo, notato da tempo aggirarsi nei pressi del locale pubblico con fare sospetto, è stato oggetto di pedinamenti da parte dei militari dell’arma che, giovedì sera, lo hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Dalla perquisizione personale del pusher, sono venuti fuori quasi un grammo di cocaina e circa 5 di hashish.

Contestualmente all’arresto del 55enne, avvenuto mentre cedeva una dose, è stato identificato anche un cliente, un 39enne di Biassono, che sarà segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

Presso l’abitazione di R.N., inoltre i militari hanno sequestrato anche 36 grammi di cocaina, contante in banconote di piccolo taglio per 420 euro, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi