01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza: sì al centrodestra ma Pd primo partito

25 Febbraio 2013

schede-elettoraliMonza “smacchia” il centrosinistra e premia l’asse Pdl-Lega. 33.39% questa la percentuale di preferenze che gli è valsa il Senato nella città di Teodolina. E alla Camera dei deputati la musica non cambia, la coalizione guidata dal Cavaliere la spunta su quella del leader Pierluigi Bersani per una manciata di voti: 190 per l’esattezza (22.246 per il centrodestra, 22.056 per il centrosinistra).

Scenario differente, invece, per quel che riguarda i singoli partiti. In linea con l’amministrazione cittadina il Pd si conferma sensibilmente il primo schieramento: 30.59% contro il 21.10% del Popolo delle Libertà, al Senato, e 28.15% contro il 20.55% alla Camera. Un quadro del tutto opposto rispetto a quello che si era prospettato nel 2008, tornata elettorale in cui il Popolo della Libertà ottenne il 36.292% dei voti contro il 31.265 del Pd (alla Camera).

Rispetto alle amministrative di maggio 2012, poi, i sostenitori del Partito Democratico sono notevolmente aumentati: al primo turno il partito di Roberto Scanagatti si era aggiudicato il 24.77% delle preferenze, di contro al 19.46% in favore del pidiellino Andrea Mandelli. Tendenza riconfermata al secondo turno quando il Pd ottenne il 36.69% di voti e il Pdl il 36.60%.

La vera rivelazione di queste elezioni, però, è stato il Movimento 5 Stelle. Rotto il ghiaccio alle elezioni amministrative (10.17%), i monzesi hanno consegnato ai grillini un 16,48% al Senato, e 20.96% alla Camera.

politiche-senato-monza-tab

politiche-camera-monza-tab

Fonte dati grafici Comune di Monza Brianza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi