26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Lavori socialmente utili per il numero unico emergenze

5 Febbraio 2013

centrale-operativa-mbDopo il palazzo di giustizia, si apre una nuova porta per i lavori socialmente utili: il 118. Provincia e dirigenze di Areu, l’agenzia regionale emergenza urgenza, hanno presentato un progetto sperimentale di inserimento di lavoratori socialmente utili, in cui a zero ore e senza rotazione o in mobilità, per l’attivazione del Nue 112 – Numero unico emergenze.

Si parte con 30 lavoratori e l’avviso di reclutamento volontario uscirà nei prossimi giorni. Il contratto sarà semestrale, rinnovabile per altri sei mesi. Le mansioni previste sono la ricezione delle chiamate di soccorso afferenti al Numero unico di emergenza 112; la compilazione della scheda informatica relativa ai dati logistici degli interventi di soccorso; l’identificazione dell’evento e del chiamante e il trasferimento in fonia e dati alle Istituzioni competenti (polizia, carabinieri, vigili del fuoco e soccorso sanitario).

L’intesa con i vertici del 118 arriva dopo l’accordo fra Provincia e palazzo di giustizia per il reinserimento di altri lavoratori socialmente utili negli uffici giudiziari di Monza. «Un’esperienza assolutamente positiva – ha ricordato il presidente, Dario Allevi – che ci spinge a proseguire sulla stessa strada per offrire ai lavoratori in difficoltà possibilità concrete di ricominciare».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi