06 Marzo 2021 Segnala una notizia

L’Ue dialoga con i cittadini

24 Febbraio 2013

La Commissione si mette a disposizione di tutti coloro che vogliono saperne di più sull’Unione europea. Attraverso il “Dialogo con i cittadini”, il 21 febbraio a Torino, la Commissaria Cecilia Malmström, responsabile per gli Affari interni, ha incontrato i rappresentanti della società civile e degli enti locali.

All’incontro hanno anche partecipato diversi studenti. I cittadini sono stati invitati a trasmettere le loro domande sia tramite le associazioni e le istituzioni che li rappresentano, sia direttamente tramite i social media. Il dibattito si è incentrato su diverse tematiche relative alla cittadinanza, come l’immigrazione, il controllo delle frontiere esterne e la libera circolazione.

Quello di Torino non è un evento isolato, ma si iscrive in una serie eventi organizzati in tutta Europa per celebrare l’Anno europeo dei cittadini. Con questa iniziativa, la Commissione europea intende avvicinare le politiche ai bisogni reali della popolazione, e dar loro gli strumenti per esercitare i loro diritti. Motore di questa campagna è infatti la convinzione che solo un individuo pienamente consapevole dei propri diritti può esercitarli in pieno, assumendo così un ruolo determinante nella costruzione dell’Europa del futuro. Le attività dell’Anno europeo dei cittadini, così come le idee, le domande e, perché no, anche le critiche che i cittadini faranno pervenire, aiuteranno la Commissione europea a fare il punto della situazione sui diritti legati alla cittadinanza europea. Ossia, cosa è stato fatto e cosa va fatto per rispondere alle esigenze dei cittadini e per creare davvero un’Europa a misura di cittadino.

In quest’ottica rientra anche un nuovo strumento legislativo di cui l’Europa si è dotata. Creata dal Trattato di Lisbona, il diritto di iniziativa dei cittadini europei dà la possibilità di raccogliere firme per presentare proposte legislative, influendo così sul processo d’integrazione europeo. Dialogando con i cittadini e facendoli partecipare alla costruzione dell’Europa, la Commissione europea mira a creare una più stretta interazione fra le istituzioni europee e i cittadini.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi