01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Lega Pro: il Renate travolge il Valle d’Aoste con 4 gol

16 Febbraio 2013

renate calcioPrstazione eccelsadel Renate che fra le mura amiche vince per quattro a zero contro il Valle d’Aoste. Prima rete nel primo tempo al 24′ del primo tempo. Gli altri gol arrivano al 21′ del secondo tempo con Brighenti.

Mantovani segna il terzo gol 31′. Chiude i conti al 39′ Zanetti su calcio di rigore. Con questa vittoria i brianzoli volano a 41 punti e rimangono saldi al quarto posto.

TABELLINI:

Renate:Santurro; Adobati (dal 8’st Bergamini), Gavazzi, Adorni, Morotti; Galli. N (dal 34’st Santonocito), Cavalli, Mantovani; Malivojevic (dal 10’st Mattaboni), Brighenti, Zanetti.

A disposizione:  Galli. R, Zita, Mastrototaro, Gaeta.  All: Sala

Vallee d’Aoste: Costantino; Miceli, Emiliano, Benedetto (dal 19’st De Vincenziis); Furno, Rolando, Aracri, Iocolano (dal 6’st Panepinto), Reali (dal 24’st Temelin); Sinato, Bentoglio.

A disposizione:  Pomat, Fiore, Nocciola, Raimondo.  All: Carbone


Reti:
24’pt Malivojevic (R), 21’st Brighenti (R), 31’st Mantovani (R), 39’st Zanetti su rigore (R)

Ammoniti: Cavalli, Galli. N, Mantovani (R); Panepinto (V)

Espulsi: nessuno

Angoli: 7 a 1 per il Renate

Arbitro:  Sig. Valerio Colarossi di Roma 2 coadiuvato dai Sigg. Lipizer ed Hager.

Recupero: 0’ +  3’

Spettatori: 200 circa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi