06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Gal ginnastica, Serie B maschile: si può dare di più

19 Febbraio 2013

GAL-SerieB-Mortara2013A Mortara si è disputata sabato 16 febbraio la prima delle due prove regionali del campionato di serie B di ginnastica artistica maschile. I ragazzi della GAL sono scesi in campo con una formazione giovane e in debito di esperienza, che aveva soprattutto l’obiettivo di saggiare le proprie forze in previsione della decisiva seconda prova.

Purtroppo non si può nascondere una certa delusione per la prestazione, sicuramente inferiore alle attese e alle possibilità della formazione. Certo, la mancanza di esperienza si è vista soprattutto ad alcuni attrezzi, ma l’impressione generale è stata quella di una preparazione in ritardo e in alcuni casi decisamente incompleta. Il risultato finale è stato un nono e penultimo posto nella graduatoria generale. Nulla di compromesso, ma se si vuol raggiungere la finale nazionale è necessario un deciso miglioramento da parte di tutti. Compito arduo da realizzare in tre settimane, ma non impossibile.

Due in particolare gli attrezzi penalizzanti, il cavallo con maniglie e le parallele. Nel primo dei due l’esperto Andrea Sanna, finalista nazionale della specialità, ha commesso un grave errore mentre Gabriele Di Lucca, che ha iniziato a dedicarsi a questo esercizio solo da pochi mesi, ha mostrato diverse incertezze in una performance necessariamente semplice. Alle parallele stesso discorso: caduta per Andrea Sanna e una serie di imperfezioni per Gabriele Di Lucca.

Se invece si vuol vedere il bicchiere mezzo pieno, il risultato al corpo libero è stato all’altezza del podio e anche il volteggio (identica coppia, Gabriele Di Lucca-Valerio Arosio) è stato di buon livello. Qualche altro decimo di punto è venuto a mancare agli anelli dove Arosio, sia pur in crescita, deve dimostrarsi più sicuro e Sanna deve aggiungere qualcosa alla nota tecnica. Alla sbarra, infine, ottima prova di Di Lucca, mentre dall’esordiente Scaramuzzi era difficile attendersi qualcosa di più.

I tecnici Attanasio e Roffinoli hanno scosso più volte la testa osservando la gara, consapevoli che i propri ragazzi avrebbero potuto fare di più. L’occasione del riscatto è tra 3 settimane, sempre a Mortara.

Fonte (e foto) Ufficio Stampa Gal Lissone

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi