28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Candy incontro in Aimb. Sindacati: «L’azienda conferma le previsioni. Rischiano 150 lavoratori»

14 Febbraio 2013

candy-brugherioNel 2013 la Candy rischia di dover tagliare 150 posti di lavoro. A denunciare la situazione è il coordinamento sindacale del gruppo stesso dopo l’incontro di ieri presso l’Associazione degli industriali di Monza e Brianza, dedicato alle prospettive per l’anno in particolare per il sito produttivo di Brugherio.

«L’azienda ha esordito confermando le precedenti proiezioni, ovvero l’utilizzo di un periodo di sospensione lavorativa pari allo scorso anno, proiettando per il sito di Brugherio una produzione oscillante tra 450 – 500 mila lavatrici, destinate ai mercati italiani e del sud Europa (area mediterranea) – si legge nel comunicato stampa del coordinamento sindacale del coordinamento Candy Hoover Group FIM CISL – FIOM CGIL – RSU. – Una prospettiva che, qualora divenisse strutturale, potrebbe determinare un’eccedenza occupazionale produttiva sino al 30 %, ovvero fino a 150 posti di lavoro potenzialmente in eccedenza, considerando anche il trasferimento di Bessel».

L’azienda, sempre a detta dei sindacati, ha prospettato la possibilità di far tornare a Brugherio lavorazioni assegnate a fornitori esterni. «Uno scenario di prospettiva, che necessita di approfondimenti per capirne la concreta fattibilità, i tempi di realizzazione, le condizioni contrattuali, normative e salariali (CCNL, contrattazione integrativa) di riferimento, nonché le ricadute occupazionali effettive. Pur apprezzando con cautela l’ipotesi avanzata dall’azienda richiediamo con forza per l’ennesima volta, l’arrivo di produzioni aggiuntive a Brugherio».

Il dialogo ieri non è stato facile. L’incontro è stato sospeso e rinviato, gli operai chiedono la presenza al tavolo di lavoro del presidente Aldo Fumagalli. L’azienda si è impegnata ad una convocazione entro le prime due settimane del mese di marzo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi