01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Calcio Renate: un defibrillatore per salvare gli atleti

27 Febbraio 2013

renate-defibrillatore“Piccoli ma all’avanguardia”. Può essere questo lo slogan che identifica la mission dell’A.C. Renate. Una piccola realtà che vuole però garantire a tutti i suoi tesserati un’organizzazione all’altezza. E l’aspetto della sicurezza sanitaria è sicuramente di primo piano.

Proprio per questo, nella serata di lunedì 25 Febbraio, l’associazione Brianza per il Cuore ha abilitato all’uso del DAE (defibrillatore semi-automatico) gli allenatori, i dirigenti e lo staff del Settore Giovanile nerazzurro, guidandoli nel percorso di apprendimento delle tecniche di Primo Soccorso. Non solo, al termine della serata, LIVE ONLUS tramite il progetto “Il Salvadanaio di Denise” ha donato alla nostra società un defibrillatore che è già stato installato presso il Centro Sportivo “Mario Riboldi” di Renate. Denise Quattrocchi, appassionata di danza, ragazza sensibilissima, allegra, bella e piena di vita, a soli 21 anni ha dovuto purtroppo combattere contro un brutto male che in pochi mesi se l’è portata via, esattamente il 3 Agosto 2011. Per ricordare la figlia scomparsa, mamma Sonia ha instituito questo progetto, portato avanti negli anni anche grazie a tutti gli amici di Denise, presenti anche Lunedì in grande numero. Ma perché hanno voluto donare un defibrillatore proprio al Renate? Nel corso della cerimonia di donazione, Sonia lo ha spiegato. L’estate scorsa a Cinisello Balsamo, una squadra di giovani pantere nerazzurre ha partecipato ad un torneo di calcio proprio in memoria di Denise ed i nostri ragazzi si sono distinti più degli altri per educazione, sportività e corretto comportamento dentro e fuori dal campo, tanto da attirare l’attenzione degli amici di Denise che hanno voluto fortemente creare un legame con la nostra società. Questo rappresenta un grande orgoglio per tutte le persone che ogni giorno lavorano duramente per gestire al meglio l’A.C. Renate. La società desidera ringraziare fortemente sia tutti i volontari di Brianza per il Cuore che hanno formato con grande passione e professionalità gli addetti ai lavori nerazzurri, sia Sonia e tutti gli amici di Denise per aver investito parte dei fondi del loro progetto acquistando e donando poi un defibrillatore all’A.C. Renate. A riceverlo, come testimonial della società, Nicolò Galli, giocatore della Prima Squadra.

 

fonte e foto: ufficio stampa Ac Renate

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi