26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

B1F. Altra vittoria per Saugella Team Monza contro AsystelCarnaghi Orago

2 Febbraio 2013

Saugella Team Monza12-13Prima giornata del girone di ritorno, con la capolista Saugella Team Monza impegnata contro le giovanissime di AsystelCarnaghi Orago, fanalino di coda del girone ma squadra ricca di talenti che guardano alle “sorelle maggiori” di Villa Cortese.

Monza scende in campo con una formazione leggermente diversa rispetto al solito, con Sintoni in palleggio e Agostinetto opposto, Lugli e Bonetti di banda, al centro Bruno e Missaglia (al posto di Facchinetti), libero Polato. Moscato schiera Di Maulo in regia in diagonale con Tosi, Napodano e Stefani schiacciatrici, le centrali Peonia e Piani e Della Canonica libero.

1° set – Orago parte subito forte senza alcun timore reverenziale, forzando molto in battuta (fondamentale in cui Asystel è molto dotata); la Saugella prova ad allontanarsi con Bruno (7-5), ma le giovani avversarie ricuciono lo strappo e restano attaccate alla capolista fino al turno in battuta di Sintoni, che costringe Moscato ad interrompere il gioco (13-11). Monza inizia a spingere dopo il secondo time out tecnico (16-14), nuovo allungo con il servizio di Missaglia (un ace per lei) e ancora tempo per Moscato (21-15), Bruno per i punti 23 e 24, chiude Lugli (25-17).

2° set – Ancora una partenza bruciante per Orago (1-4); Monza impatta sul 5 e si allontana grazie all’ottimo spunto di Bruno (8-5), amministrando il vantaggio accumulato. Nuovo tentativo di rincorsa di Orago (12-11), fermato da Bruno e Lugli (15-12); Asystel non molla un colpo e si riporta sotto con un muro di Ulaj (subentrata a Stefani) che blocca la “fast” di Bruno (15-14), che si “vendica” dai nove metri (19-16). Ci pensa Sintoni a risolvere definitivamente la contesa, con un turno in battuta che fa guadagnare alla Saugella il set ball (24-19). Le giovani di Moscato tirano fuori l’asso nella manica: Cerri rileva Di Maulo e, con una serie di servizi ficcanti, le ospiti impattano e superano con un errore in attacco di Bonetti (24-25); alla fine la spunta la capolista con un’invasione di Orago e un attacco di Agostinetto (28-26).

3° set – Finalmente la Saugella ingrana la marcia giusta: il turno in battuta di Missaglia mette subito le ali alla capolista (6-1), sul 10-2 spazio anche alla giovane Pastrenge che rileva Polato in seconda linea. Secondo time out tecnico con Monza avanti con ampio margine (16-3), sul 17-3 entrano Muscinelli su Sintoni e, successivamente, Piovan su Agostinetto; Monza controlla senza problemi il risultato fino al 25-10 finale, messo a terra da Bonetti.

Ilaria Polato, libero del Saugella Team: «Non è stata proprio una passeggiata, loro hanno battuto bene, il servizio è sicuramente il loro miglior fondamentale, come insegna la scuola Bosetti. Nel secondo set abbiamo avuto un calo di concentrazione, forse ad un certo punto eravamo sicure della conclusione a nostro favore, invece siamo incappate in una rotazione sfavorevole; da lì la squadra è rientrata in campo con la voglia di dimostrare che non eravamo quelle del secondo parziale. Sono entrate le ragazze che hanno meno occasione di giocare, faccio i complimenti a tutte».

Coach Enrico Mazzola: «Complimenti alle avversarie, che hanno nel servizio la loro arma vincente, sono capaci di alternare continuamente i colpi, nella partita contro il Club Italia hanno messo a segno 30 ace. Noi, rispetto alle precedenti partite, forse non abbiamo avuto un approccio ottimale, ma rendo merito alle ragazze che, pur in difficoltà nel secondo set, hanno recuperato e hanno chiuso. Per il resto mi sembra che la gara sia sempre stata sotto il nostro controllo».

Il Saugella Team Monza tornerà al PalaIper di via Stucchi sabato 16 febbraio alle 21:00 contro Lilliput Pallavolo Torino; sabato prossimo, invece, trasferta a Milano al Centro Pavesi Fipav di via De Lemene contro il Club Italia.

Campionato B1F Girone A – 14^ giornata
Sabato 2 febbraio 2013, ore 21, Monza, PalaIper
SAUGELLA TEAM MONZA vs ASYSTELCARNAGHI ORAGO: 3-0 (25-17, 28-26, 25-10)

SAUGELLA TEAM MONZA: Bonetti 8, Bruno 17, Agostinetto 17, Lugli 15, Missaglia 3, Sintoni 2, Polato (L), Franco (K) ne, Muscinelli, Piovan, Facchinetti ne, Pastrenge (L2). All. Mazzola, Keller e Parigi.
ASYSTELCARNAGHI ORAGO: Peonia 2, Di Maulo 2, Napodano (K) 11, Piani 4, Tosi 9, Stefani 1, Della Canonica (L), Cane, Gamba ne, Koetting ne, Guerini ne, Castiglioni (L2) ne, Ulaj 1, Cerri 2. All. Moscato e Bosetti.

Gli altri risultati: Villa – Desio 2-3, Settimo – Bergamo 3-0, Asti – Busto 3-0, Pinerolo – Albese 1-3, Gorla – Chieri 0-3, Vercelli – Club Italia 3-0.

CLASSIFICA: Saugella 42, Albese 35, Settimo T.se 33, Vercelli 29, Busto 28, Asti 25, Chieri 21, Pinerolo 18, Desio 17, Gorla 15, Foppapedretti 12, Villa Cortese 10, Club Italia 6, Orago 3.

PROSSIMO TURNO (9/02): Orago – Settimo, Albese – Villa, Club Italia – Saugella, Desio – Asti, Busto – Vercelli, Chieri – Pinerolo, Bergamo – Gorla.

Fonte (e foto) Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi