04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Apa, comparto edile: mercoledì in piazza per la giornata della collera

10 Febbraio 2013

APA Confartigianato Imprese è protagonista della mobilitazione dell’edilizia per fermare la crisi del comparto. La manifestazione è stata battezzata LA GIORNATA DELLA COLLERA e vede la partecipazione di 20 associazioni della filiera delle Costruzioni.

«La crisi economico – finanziaria che ha investito il nostro Paese sta trascinando il settore delle costruzioni nella recessione più grave dal dopoguerra a oggi – spiega Giovanni Barzaghi, Presidente di APA Confartigianato Milano, Monza e Brianza – Soffrono tutti i comparti, dalla produzione di nuove abitazioni (-54,2%), alle opere pubbliche (-42,9%), all’edilizia non residenziale privata (-31,6%). Solo il comparto della riqualificazione degli immobili residenziali mostra una tenuta dei livelli produttivi (+12,6%).

Con la GIORNATA DELLA COLLERA vogliamo richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e delle forze politiche perché si faccia una scelta precisa a favore del settore delle costruzioni e di tutto il “sistema casa”.

Ecco le nostre richieste d’impegno alle Istituzioni e alla politica: favorire migliori condizioni economiche per famiglie e giovani coppie, incentivare l’accesso al credito, dare finalmente attuazione alla normativa dello Small Business Act e rispettare i termini di pagamento da parte della P.A.»

La mobilitazione si svolgerà nella mattinata di mercoledì 13 febbraio a Palazzo Mezzanotte (p.zza Affari, 6 – Milano) quando sarà proposto IL MANIFESTO DELLE COSTRUZIONI, un documento che evidenzia i sei punti fondamentali per contrastare il declino e per rilanciare il settore.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi