02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Altroconsumo: class action contro Trenord in tribunale

20 Febbraio 2013

Trenord-Albairate-SeregnoLa class action avviata da Altroconsumo nei confronti di Trenord sbarca in tribunale. Depositato a Milano l’atto di citazione per la class action verso l’azienda di trasporti in seguito ai disagi causati ai pendolari dello scorso dicembre.

Trenord ha annunciato che riconoscerà a febbraio a tutti gli utenti in possesso di abbonamento mensile un bonus del 25%, ovvero semplicemente quello che è previsto dal contratto di servizio in caso di mancato raggiungimento dei parametri di puntualità.Percentuali inferiori sono previste invece per gli abbonamenti annuali. A questo si aggiungerà la possibilità di usufruire di viaggi gratis nel weekend per due mesi.

“Si tratta di una inaccettabile elemosina a fronte dei gravi e straordinari disagi causati ai pendolari.- questo è quanto si legge sul sito di Altroconsumo – Noi andiamo avanti con la class action, che ha già raccolto più di 15.000 preadesioni. Chiediamo per tutti i pendolari un rimborso pari ad almeno tre mesi di abbonamento. Che tu sia socio di Altroconsumo oppure no, puoi aderire gratuitamente alla class action: più siamo più contiamo”.

Altroconsumo consiglia, inoltre, a pendolari interassati di conservare l’abbonamento di dicembre, o lo scontrino dell’avvenuta ricarica della tessera elettronica, e di farne una fotocopia, da tenere nel caso in cui Trenord richiedesse l’originale per rinnovare l’abbonamento.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi