03 Marzo 2021 Segnala una notizia

A2M: Vero Volley Monza cede 3-1 alla capolista Città di Castello

3 Febbraio 2013

Vero-Volley-Monza-vs-Città-di-Castello5-mbLotta serrata vista in campo ieri al Palaiper tra Vero Volley Monza e Gherardi SVI Città di Castello che agguanta la vittoria e tutta la posta in palio con 3 set a 1. I bianco blu di Del Federico nonostante la sconfitta infrasettimanale contro Matera ritrovano la grinta e non rendono il gioco facile alla capolista di coach Radici.

Invariato starting list per Vero Volley Monza: Tiberti palleggiatore, Baroti in diagonale, Botto e Hrazdira schiacciatori, Beretta e Cozzi al centro, libero Pieri. Città di Castello schiera Visentin in regia, opposto Van Walle, Fromm e Rosalba in attacco, Piano e Braga al centro e libero Tosi.

Partenza in equilibrio tra le due formazioni che si trovano ad 1 solo punto di distacco al primo time out tecnico (8-7), Monza si tiene avanti di qualche lunghezza ma Città di Castello riaggancia sul 20-20 dopo un attacco out di Baroti e sul 21-21 con Fromm. A nulla serve il time chiamato da coach Del Federico dopo due punti consecutivi di Fromm e Van Walle (22-24), Città di Castello chiude sul 23-25 approfittando di un’imprecisione dei padroni di casa.

Tutt’altra musica nel secondo set: Monza allunga con un ottimo gioco di squadra (8-2 e 16-9) e solo sul finire del parziale gli ospiti ritrovano il ritmo e con una pipe di Massari, entrato in campo su Rosalba, riportano il gioco in parità (23-23). Monza non molla e chiude con Hrazdira sul 25-23. Terzo e quarto parziale pressochè simili con le due formazioni molto ravvicinate. Sull’8-9 del terzo set, siglato da Cozzi, entra Puliti su Baroti un po’ sottotono. Città di Castello ne approfitta e chiude sia il terzo (22-25) che il quarto set (22-25) grazie all’intesa tra Massari, Fromm e l’olandese Van Walle.

Vero-Volley-Monza-vs-Città-di-Castello6-mbHoracio Del Federico, coach di Vero Volley Monza: «Città di castello è una squadra molto solida, il loro punto di forza è riuscire a recuperare nei momenti difficili, hanno due schiacciatori Fromm e Van Walle molto forti che hanno saputo interpretare al meglio gli ultimi punti. Nonostante la sconfitta, la partita è da considerarsi positiva, abbiamo recuperato il gioco al centro. Ciò che è mancato questa sera è Baroti, c’era poca intesa tra palleggiatore e opposto, è un giocatore molto giovane che ha bisogno di lavorare molto. Questa settimana ci siamo allenati poco avendo giocato il turno infrasettimanale, sicuramente con preparazione più regolare saremmo riusciti a portare via qualcosa in più a Città di Castello».

Andrea Radici, allenatore di Gherardi SVI Città di Castello: «Siamo arrivati a Monza dopo la prima sconfitta stagionale, avevamo voglia di riscattarci ma sapevamo che non sarebbe stato facile, Vero Volley ha tutti i mezzi per lottare fino all’ultimo per la promozione. Nel secondo set ho preferito sostituire Rosalba, che ha subito un infortunio ad un dito la settimana scorsa, con Massari vero un punto di forza e simbolo per la nostra squadra».

Michal Hrazdira, schiacciatore Vero Volley Monza: «Dobbiamo capire e analizzare perché fuori casa giochiamo peggio, dobbiamo lavorare su questo aspetto. In partite come quella di oggi la differenza è fatta da poche palle sbagliate, ci siamo permessi di sbagliare un po’ troppo, al contrario gli avversari sono stati in grado di giocare con esperienza e calma. La prestazione di oggi è stata notevole ma dobbiamo fare un passo in più nella nostra testa perché ci stiamo allenando bene ma la pallavolo non è ancora la nostra vita».

Roberto Braga, centrale di Gherardi SVI Città di Castello: «Ogni settimana riusciamo a rimanere tranquilli, in allenamento siamo capaci di trovare stimoli sempre diversi e lavorare bene senza pensare alla troppa pressione che abbiamo e al risultato importante che potrà arrivare. La prestazione di Massari oggi ci ha aiutato molto, ci sostiene tutti i giorni, per noi è davvero un arma in più».

CLASSIFICA: Città di Castello 47, Molfetta 37, Sora 36, Atripalda 35, Monza 29,Corigliano 29, Padova 28, Ortona 27, Reggio Emilia 23, Brolo 16, Potenza Picena 14, Matera 12, Loreto 9.

Il prossimo turno si giocherà domenica 10 febbraio alle ore 18.00 in casa di Tonazzo Padova. Per l’appuntamento casalingo si dovrà invece attendere il 17 febbraio (Vero Volley Monza vs Pallavolo Molfetta).

{xtypo_rounded2} VERO VOLLEY MONZA vs GHERARDI SVI CITTÀ DI CASTELLO: (23-25, 25-23, 22-25, 22-25)
68° Campionato Nazionale Serie A2 Maschile
Sesta Giornata di ritorno, domenica 3 febbraio, ore 18.00, PalaIper, Monza

VERO VOLLEY MONZA: Botto 18, Beretta 11, Baroti 7, Hrazdira 20, Cozzi 14, Tiberti (K), Pieri (L), Mor, Reggio, Puliti 4, Do Nascimento ne, Angelov, Cauteruccio (L2). All. Del Federico e Buonavita.

GHERARDI SVI CITTÀ DI CASTELLO: Braga 8, Van Walle 23, Rosalba 2, Piano 8, Visentin 2, Fromm 19, Tosi (L), Massari 8, Carminati ne, Lensi (L) ne, Grasso, Sartoretti ne, Nardi ne, Celestini ne. All. Radici e Bartolini.

Arbitri: Mauro Goitre, Giuliano Venturi
Spettatori: 750{/xtypo_rounded2}

Foto di Luca Renoldi

{jwpics 3942,3943,3944,3945,3946,3947,3948,3949,3950,3951,3952,3953,3954,3955,3956,3957,3958,3959,3960,3961;5;1}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi