06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Alcatel, protesta: “reintegrati a non fare nulla”

23 Gennaio 2013

alcatel-sciopero1Dopo sei mesi di cassa integrazione straordinaria pensavano di rientrare sul posto di lavoro e ricominciare quello che avevano lasciato. Ma non è stato così per i 6 lavoratori della Alcatel-Lucent del settore ricerca e sviluppo che settimana scorsa sono rientrati in azienda: invece di ritornare nel proprio ufficio, sono stati destinati, secondo quanto hanno raccontato, in un’area “dedicata a non fare praticamente nulla”.

Questo quanto hanno denunciato Rsu e i sindacati, che hanno proclamato due ore di sciopero immediati e un corteo interno con il “trasloco” delle scrivanie dei dipendenti “isolati”, riportando così  telefoni e pc nei loro vecchi uffici insieme ai propri colleghi.

“Negli accordi siglati con l’azienda il rientro in Alcatel doveva coincidere con il ritorno al lavoro del lavoratore – afferma Gigi Redaelli, segretario Fim Cisl Mb – non è ammissibile che vengano messi in un’area isolata senza nessuna mansione da svolgere, andando contro gli accordi stabiliti la scorsa estate”.

Della situazione i sindacati hanno subito informato la segreteria nazionale oltre che inviare una diffida ai vertici aziendali. Ad oggi non sembrano però esserci cambiamenti, infatti l’azienda è rimasta ferma sulle proprie decisioni, non dando ai 6 reintegrati alcuna mansione specifica e riportando le loro scrivanie al “confine”.

“Continueremo la nostra battaglia per far si che gli accordi siano rispettati – conclude Redaelli – i cassintegrati rientrati non possono essere messi “da parte” in attesa che si cerchino una nuova occupazione. Siamo pronti a nuovi scioperi e manifestazioni fino a quando non ci sarà un reale ritorno al lavoro”.

A febbraio rientreranno altri 5 dipendenti dalla cassa integrazione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi