08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Seregno: progetto da 200 mila euro per aspiranti «assistenti familiari»

17 Gennaio 2013

Progetto-Anziani-Seregno2013È stato presentato mercoledì 16 gennaio in Sala «Monsignor Gandini» il progetto «Prossimi alla cura – reti di accompagnamento e supporto al lavoro di cura». «Il progetto – spiega l’assessore alle Politiche sociali e servizi alla famiglia Ilaria Anna Cerqua – ha durata biennale e ha come obiettivo quello di costruire una “rete di protezione” intorno alle persone anziane che vivono a casa. È un progetto innovativo che ha ottenuto un finanziamento importante dalla Fondazione Cariplo».

Primo step del progetto una mappatura degli anziani over 75 residenti nei Comuni dell’Ambito di Seregno (Barlassina, Cogliate, Giussano, Lazzate, Lentate, Meda, Misinto, Seregno e Seveso). «Lo scopo – spiega l’assessore – è conoscere i loro bisogni per costruire interventi ad hoc».

Tra gli interventi già messi in cantiere c’è lo «sportello badanti» aperto martedì scorso in via Oliveti, 17. Lo sportello (tel. 0362/263.401) è aperto tutti i martedì dalle 8.30 alle 12.30. «Si tratta di un intervento che vuole garantire agli anziani non autosufficienti e alle famiglie – prosegue Ilaria Anna Cerqua – la possibilità di accedere a servizi di cura domestici di qualità, sostenendo nel contempo lo sviluppo professionale dei cittadini seregnesi o immigrati, impegnati in attività di cura attraverso criteri omogenei di formazione».

Inoltre è attivo il servizio «SMS Help» (349/4672435) con cui famiglie e badanti possono comunicare via «messaggino» con uno psicologo e ricevere consigli, supporto psicologico e ascolto.

Giovedì 7 febbraio alle ore 20 in Sala «Monsignor Gandini» sarà presentato il percorso formativo per aspiranti «assistenti familiari»: 150 ore di formazione gratuita. «I percorsi di formazione, lo sportello badanti e il servizio sms – conclude l’assessore – sono alcuni dei servizi che nel corso di due anni attiveremo, che sono solo una parte di un puzzle molto più ampio che comprende, oltre alle Amministrazioni, le associazioni, le parrocchie, il terzo settore».

«Prossimi alla cura» è un progetto promosso dal Piano di Zona di Seregno, in collaborazione con la cooperativa «La Riabilitazione» di Seregno, la «Cooperativa Sociale della Brianza» di Meda e la «Cooperativa Sociale Borgocometa» di Monza.

Il costo complessivo del progetto è di 201 mila euro, di cui 120 mila finanziati dalla Fondazione Cariplo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi