03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Scandalo sanità, Indagati 3 dirigenti di Vimercate

11 Gennaio 2013

vimercate-ospedale-ingresso-mbSono chiuse le indagini avviate sul progetto “Teleospedale” e che ha portato all’iscrizione nel registro degli indagati tre persone, tutti dirigenti dell’azienda ospedaliera di Desio-Vimercate, accusati di aver manipolato l’appalto per il progetto e, come emerso in seguito, per la copertura assicurativa delle aziende ospedaliere della Regione.

Il primo a finire nel fascicolo indagini è stato, nel 2010, il Direttore Generale Maurizio Amigoni che insieme ad altre dieci persone, tra cui imprenditori e collaboratori di politici regionali, è indagato per turbativa d’asta. Le indagini per il progetto del “Teleospedale”, partita nel 2008 da una denuncia del consigliere regionale della Lega Nord Stefano Galli, a quei tempi in commissione sanità in Regione Lombardia, sono poi deviate verso una seconda pista, quella delle assicurazioni delle aziende ospedaliere nazionali.

A chiusura indagine, formalizzata ieri in Questura a Lecco, gli indagati a vario titolo sono saliti a 15, tra cui Cristina Clementi, dirigente amministrativo dell’Unità operativa affari generali e legali, Patrizia Piera Pedrotti, direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliera di Vimercate e Alberto Uva indagato anche per corruzione e istigazione alla corruzione.

Indagato per “turbativa degli incanti” anche l’ex assessore alla Famiglia della Regione Lombardia, Giulio Boscagli accusato di aver spinto il dirigente dell’azienda ospedaliera di Mantova perchè affidasse un appalto ad una società a lui congeniale. Restano indagati anche Bruno Della Negra, presidente della concessionaria pubblicitaria Multimedia Hospital s.r.l, e Simone Rasetti, capo ufficio stampa dell’assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani.

ARTICOLI CORRELATI
Ospedale di Vimercate: direttore generale indagato per turbativa d’asta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi