06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza mozione in Consiglio Guerra alle slot machine

8 Gennaio 2013

slot-machineDichiarazione di guerra contro le slot machine. Non è ancora una presa di posizione ufficiale quella del Comune di Monza. Tuttavia, la mozione presentata da un consigliere del Pd, Alessandro Valtolina, in Consiglio comunale rischia veramente di far saltare il banco.

Il documento, infatti, che dovrebbe essere discusso giovedì sera alla ripresa dell’attività consiliare, chiede all’amministrazione un impegno preciso e puntuale nella lotta contro le slot. Il passaggio chiave è quello che imporrebbe di installare gli apparecchi in bar e locali che si trovano a una distanza minima da scuole e oratori, proprio per salvaguardare i più giovani.

Inoltre, il documento invita anche la giunta e il sindaco, Roberto Scanagatti, a trasmettere la mozione al Parlamento. L’iniziativa ha riscosso il plauso e il consenso di tutte le forze politiche dell’aula.

Giovedì sera in aula dovrebbe esserci dunque la discussione, seguita a stretto giro di posta dall’approvazione. E nel frattempo, anche altri Consigli comunali come quello di Lissone si stanno muovendo nella medesima direzione. Nella patria dei mobilieri è stata infatti presentata una mozione che chiede di premiare con un riconoscimento (un contrassegno di qualità e di attenzione al sociale) i  bar che rifiutano di installare slot machine.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi