26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Crollano le vendite di case. I monzesi scoprono l’affitto

9 Gennaio 2013

Prezzi-Immobili-Brianza-conf.CamCom2013-mbSiamo nel 2012, ma per quanto riguarda i prezzi delle case è come se fossimo nel 2002. L’ultimo studio della Camera di commercio di Monza e Brianza sul mercato immobiliare ha reso ufficiale quello che oramai era chiaro da tempo: il crollo verticale del prezzo delle case.

Per quanto riguarda gli scambi, infatti, il numero delle compravendite immobiliari chiude il 2012 in calo rispetto al 2011, in media tra il capoluogo e la Brianza di -18%. I prezzi, complessivamente, si contraggono mediamente sia in città che in provincia: scendono, infatti, del -2,6% in sei mesi i prezzi delle abitazioni a Monza con un costo medio di 2.112 euro – mq mentre il resto della Brianza registra una contrazione semestrale di -1,9% con un costo medio di 1.391 euro al mq.

«Il mercato immobiliare in Brianza, in linea con l’andamento nazionaleha dichiarato Mauro Danielli, presidente dell’Osservatorio del territorio e degli immobili della Camera di commercio di Monza e Brianza – ­ registra una ulteriore riduzione a due cifre sul numero delle transazioni, accompagnata dalla continua erosione dei prezzi.

Prezzi-Immobili-Brianza-conf.CamCom1-2013-mbIl rapporto tra il prezzo delle case e il reddito disponibile delle famiglie è tornato ai livelli di inizio 2000, con valori reali, al netto dell’inflazione, che si attestano su quelli di 10 anni fa». Così, anche a Monza e Brianza, territorio tradizionalmente propenso all’acquisto, le famiglie stanno scoprendo l’affitto: se in questi ultimi cinque anni le compravendite sono diminuite del 50%, gli affitto sono aumentati del 25% (il dato è indicativo).

«La locazione nel residenziale è in questo momento la risposta alle esigenze di natura abitativa per i nuclei familiari – ha aggiunto Giulio Carpinelli, coordinatore Fimaa Milano Monza Brianza per la rilevazione dei prezzi degli immobili sulla piazza di Monza e Brianza -. Negli altri comparti si registrano segnali altalenanti, con una riduzione di valori immobiliari a cui corrispondono canoni anch’essi più contenuti, che tuttavia non diminuiscono la percentuale di redditività da locazione».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi