02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Ceriano Laghetto: maxi furto di rame al cimitero

8 Gennaio 2013

ceriano-laghetto-furto-rame-cimitero-1Ennesimo furto di rame nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 gennaio nel cimitero di Ceriano Laghetto. I carabinieri, nel corso della stessa notte, hanno fermato un’automobile sospetta al cui interno hanno trovato all’interno un ingente quantitativo di oggetti in rame.

ceriano-laghetto-furto-rame-cimitero-2Pannelli, pezzi di grondaia, pluviali e oggetti in latta: questa la refurtiva recuperata. Lo stesso episodio è avvenuto anche in due cappelle all’interno del cimitero, alle quali è stato tolto il rame delle coperture e delle grondaie. Il materiale recuperato è risultato notevolmente danneggiato e per questo non potrà essere recuperato, se non in minima parte. A rendere noti i dettagli è la stessa amministrazione tramite un comunicato stampa.

Un reato, quello del furto rame, che non è estraneo a Ceriano, tanto che l’Ufficio tecnico e il Comune stanno valutando l’opportunità di utilizzare altri materiali all’interno del camposanto.

«Voglio esprimere gratitudine alle forze dell’ordine che hanno fermato i responsabili di questo furto particolarmente odioso per il luogo preso di mira -ha commentato il sindaco Dante Cattaneo – Mi auguro che nei confronti di questi soggetti lo Stato sappia agire con la fermezza necessaria e di sicuro il Comune di Ceriano Laghetto farà quanto possibile affinché gli stessi paghino per quanto commesso».

ceriano-laghetto-furto-rame-cimitero-3

Foto gentilmente concesse da ufficio stampa comune di Ceriano

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi