27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Calcio, serie A: il recupero contro il Brescia porta male alla FiammaMonza

8 Gennaio 2013

fiammamonza3Nel recupero della 13^ giornata la Fiammamonza cade con onore contro le più quotate avversarie del Brescia. In un match vibrante e con parecchi capovolgimenti di fronte le biancorosse sfoderano gli artigli, dimostrando di poter tenere testa alle Rondinelle. Sotto di due reti alla mezz’ora (Bonansea e Braida), le ragazze di mister Sala riescono ad andare negli spogliatoi sul pari (grazie a Jensen e a Ramera), ma nella ripresa una rete di Sabatino spezza il sogno di fare il colpaccio.

Primo tempo vibrante: il Brescia sembra partire forte ma sono le biancorosse a trovare già al 10′ la rete, anche se l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 20′ le Rondinelle vanno in vantaggio con Bonansea: filtrante di Alborghetti per il numero 11 ospite, Vignati prova a contrastarla ma Bonansea è lesta a depositare in rete. Al 29′ si registra un tentativo da fuori area di Missaglia. Al 32′ le bresciane trovano il raddoppio grazie ad un bel destro di Brayda dopo una mischia in area su tocco della solita Bonansea. Ma le ragazze di mister Sala sono vive e lo dimostrano, accorciando al 38′ con Jensen, che sugli sviluppi di una punizione terminata sul palo, ribadisce in rete da due passi. Poco dopo il Brescia sfiora il terzo gol ma è la Fiamma a pervenire al pareggio al 44′ con Ramera di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Nella ripresa la Fiamma se la gioca ancora a viso aperto, senza paura, tenendo testa alle Rondinelle: al 52′ Alborghetti fallisce un’occasione d’oro a tu per tu con Vignati. Al 59′ si registra una bella punizione della solita Jensen. Al 64′ è la volta di De Luca, sempre su punizione, ma la sfera termina alta. Al 65′ ottima la progressione di Brazzarola che viene infine chiusa in corner dalla difesa ospite. Ma al 74′ la doccia gelata: assist di Bonansea e rete di Sabatino che riporta le Rondinelle in vantaggio. Dopo il gol le biancorosse non riescono a sfruttare un errore di Penzo che avrebbe potuto significare il nuovo pareggio. All’80’ il Brescia conquista tre corner consecutivi: Alborghetti sfiora la testa di rete, ma Vignati c’è. All’88’ è ancora l’estremo difensore biancorosso sugli scudi, sventando il tentativo di Sabatino.

Per le ragazze di mister Sala una buona prestazione che lascia comunque un po’ di amaro in bocca per non essere riuscite a strappare neppure un punto nonostante la rimonta. Ora le biancorosse si prepareranno al meglio al prossimo impegno di campionato che le vedrà ospiti sabato prossimo del Firenze.

TABELLINI:

FIAMMAMONZA-BRESCIA 2-3

RETI: 20′ Bonansea (B), 32′ Brayda (B), 38′ Jensen (F), 44′ Ramera (F), 74′ Sabatino (B)

FIAMMAMONZA: Vignati, D’Andolfo, Cereda, Baldi, Galbiati, Jensen, Brazzarola, Missaglia (55′ Re), De Luca (69′ Cambiaghi), Ramera, Brambilla M. (50′ Brambilla V.). A disp.: Ripamonti, Callovini, Gaburro, Piovani. All.: Sala.

BRESCIA: Penzo, Zanoletti (47′ Rosucci), Pedretti, Zizioli, Boni, D’Adda, Brayda (59′ Cernoia), Alborghetti, Sabatino, Prost, Bonansea. A disp.: Mori, Assoni, Mele, Paganotti. All.: Bertolini.

ARBITRO: Francesco Croce di Novara

NOTE: calci d’angolo: 6 a 5 per il Brescia. Recupero: 0’pt / 3’st.

 

fonte: ufficio stampa FiammaMonza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi