02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Calcio, Lega Pro: il Renate di misura sul Rimini

5 Gennaio 2013

renate calcio-azioneVittoria esterna per il Renate che con il minimo sforzo vince sul campo del Rimini. A trafiggire i romagnoli una rete di Zanetti al 5′ del secondo tempo. Con questa vittoria i brianzoli salgono al sesto posto in classifica con 26 punti a sole nove lunghezza dal primo posto.

Nel prossimo turno affronteranno in casa il Bassano.

TABELLINI:

Risultato: 0 – 1

Rimini: Scotti; Brighi. A, Rosini, Vittori (dal 31’st Indelicato); Palazzi (dal 39’st Ferrari), Spighi, Maita (dal 24’st Valeriani), Brighi. M, Baldazzi; Marras; Maio.

A disposizione: Semprini, Barone, Gasperoni, Signorini. All: D’Angelo

Renate: Galli. R; Adorni, Gavazzi, Bergamini, Morotti; Gualdi, Cavalli, Mantovani; Gaeta (dal 13’st Galli. N), Brighenti (dal 27’st Cioffi), Zanetti (dal 43’st Zita).

A disposizione: Colarieti, Mastrototaro, Montalbano, Malivojevic. All: Sala

Reti: 5’st Zanetti (Re)

Ammoniti: Maio, Rosini, Palazzi, Brighi. M, Marras, Spighi (Ri); Galli. N, Bergamini, Zita (Re)

Espulsi: nessuno

Angoli: 14 a 3 per il Rimini

Arbitro: Sig. Manuele Verdenelli di Foligno coadiuvato dai Sigg. Bisbano di Lanciano e De Rubeis di L’Aquila.

Recupero: 0′ + 5′

Spettatori: 1000 circa

 

fonte: ufficio stampa Renate Calcio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi