27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Brugherio, al via BruInverno, all’insegna della memoria e del ricordo

7 Gennaio 2013

brugherio-bibliotecaDopo BruEstate le associazioni culturali e il Comune di Brugherio sono pronti al lancio della nuova rassegna: BruInverno. La formula è la stessa: due mesi abbondanti di workshop, seminari, mostre, rappresentazioni teatrali, concerto-spettacolo e concorso di arti visive e molto altro.

 Il calendario di iniziative è stato realizzato anche grazie alla   partecipazione della Biblioteca Civica, della Fondazione Luigi Piseri e dell’IncontraGiovani.

“La formula è quella del ‘fare rete’ tra le associazioni culturali locali, una scelta che si è confermata corretta visto che si ripresenterà con innumerevoli proposte spalmate nel periodo dal 19 gennaio al 16 marzo 2013, occasioni tutte di promozione e crescita sociale e culturale della città” fanno sapere dal comune.

Due i momenti chiave che danno anche il titolo alla prima edizione di BruInverno: la  Memoria e il Ricordo. Il 27 gennaio è stato infatti istituito dalla Repubblica Italiana come “Giorno della Memoria” in ricordo della Shoah, mentre il 10 febbraio è stato designato come “Giorno del Ricordo” con l’obiettivo di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli Italiani e di tutte le vittime delle foibe e dell’esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra.

{xtypo_rounded2}Calendario delle iniziative:

Oltre quel muro: la Resistenza nel campo di Bolzano, 1944-45

19-31 gennaio mostra documentaria a cura dell’ANPI Brugherio | Galleria espositiva di palazzo Ghirlanda Silva, via Italia 27 | orario di apertura della Biblioteca Civica.

Inaugurazione sabato 19 gennaio testimonianza diretta di Luciano Modigliani, intervento dei curatori Dario Venegoni e Leonardo Visco Gilardi

Sala Conferenze della Biblioteca Civica, via Italia 27 | ore 17.00

L’amore, l’amicizia ai tempi della guerra

24 gennaio seminario a cura dell’associazione Subrosa

Sala Conferenze della Biblioteca Civica, via Italia 27 | ore 17.00

Testimone sopravvissuto, un percorso virtuale-interattivo tra le violenze e le emozioni dei campi di sterminio nazisti per giovani e adulti a cura del Collettivo Artistico Tavolo Blu e dell’IncontraGiovani | durata 30 minuti circa

26 gennaio dalle ore 10.00, ultimo gruppo alle ore 12.30

27 gennaio dalle ore 10.00, ultimo gruppo alle ore 12.30 | dalle ore 16.00, ultimo gruppo alle ore 19.30.

Galleria espositiva di palazzo Ghirlanda Silva, via Italia 27 | per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando a scelta l’IncontraGiovani 039.2893.202 | l’ufficio Cultura 039.2893.214

L’olocausto raccontato ai bambini, 26 gennaio a cura dei Sopravoce della Biblioteca Civica

Sala Conferenze della Biblioteca Civica, via Italia 27

ore 14.30 L’alloggio segreto (consigliato per i bambini di classe terza, quarta e quinta primaria)

ore 16.30 Sul treno di Anna (consigliato per i bambini delle classi prima e seconda primaria)

Destinatario sconosciuto, 30 gennaio rappresentazione teatrale dall’omonimo libro di Katherine Kressmann Taylor, con Marco Pagani, Massimiliano Lotti regia di Gabriele Calindri a cura del Cinema Teatro San Giuseppe

Cinema Teatro San Giuseppe, via Italia 76 | ore 10.30 | ingresso riservato alle scuole

Ombre di tormentosa memoria, 31 gennaio rappresentazione teatrale-letteraria a cura di Lucignolo Cafè di e con Fabiano Braccini, e la collaborazione di Ausilia Minasi, Lorena Piantoni, Elisa Raggioli, Massimo Camozzi, Tiziano Pozzebon, Antonio Gentile

Lucignolo Cafè, piazza Togliatti 11 | ore 21.00

Memoria & Ricordo, 7-17 febbraio mostra degli elaborati del concorso di arti visive a cura di GhiriGoArt

Galleria espositiva di palazzo Ghirlanda Silva, via Italia 27 | orario di apertura della Biblioteca Civica

Diversità come ricchezza, 7 febbraio concerto-spettacolo a cura di  Mutàr e Scuola di Musica L. Piseri. Premiazione del concorso “Memoria & Ricordo” a cura di GhiriGoArt

Auditorium Civico, via S. Giovanni Bosco 29 | ore 10.00

Testimone sopravvissuto, un percorso virtuale-interattivo tra le violenze e le emozioni dei campi di sterminio nazisti per ragazzi dai 13 ai 16 anni a cura del Collettivo Artistico Tavolo Blu e dell’IncontraGiovani | durata 30 minuti circa

16 febbraio dalle ore 10.00, ultimo gruppo alle ore 12.30

17 febbraio dalle ore 10.00, ultimo gruppo alle ore 12.30 | dalle ore 15.00, ultimo gruppo alle ore 18.30

Galleria espositiva di palazzo Ghirlanda Silva, via Italia 27 | per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando a scelta l’IncontraGiovani 039.2893.202 | l’ufficio Cultura 039.2893.214

La storia della Resistenza a Brugherio, 16 marzo presentazione aggiornata del libro con nuovi documenti e testimonianze a cura dell’ANPI

Sala Consiliare, sede comunale, piazza Cesare Battisti 1 | ore 16.00

Info:

Ufficio Cultura, 039.2893.214; [email protected]“>[email protected]; www.comune.brugherio.mb.it {/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi