26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Basket, serie C: la Petromed crolla in casa sotto i colpi del Bollate

27 Gennaio 2013

basket-petromed-villasantaPrima “crac”, poi un “patatrac”! Gli scricchiolii di settimana scorsa, poi trasformati in una cavalcata vincente, erano l’evidente segnale d’allarme di una formazione sottotono tanto che, a questo giro di giostra, gli unici a fare festa sono stati gli avversari di Bollate.

Gli ospiti calcano il rettangolo di gioco con il coltello tra i denti e decisi a fare il colpaccio pur di allontanarsi dalla paludosa zona di bassa classifica. La Petromed dal canto suo appare spaesata e senza strategie che possano arginare la fame avversaria al punto che la partita prende da subito una strana piega e per Villasanta sarà impossibile rimediare. La difesa, solitamente punto di forza, stasera ha fatto acqua da tutte le parti e quel poco di generosità che si è vista in fase offensiva non è stata sufficiente per replicare il trionfo della scorsa settimana. Amareggiato per quanto espresso in campo, il presidente Maurizio Locati riflette:«Dispiace per altri due punti che se ne vanno ma più di tutto resto deluso dall’atteggiamento dei ragazzi».

 
TABELLINI:
 
SERIE C MASCHILE
 
PETROMED VILLASANTA 65
ARDOR BOLLATE 88
 
VILLASANTA: Fossati 3, Radaelli 11, Favalessa 6, Lonati 11, Lissoni 7, Sala 5, Lomuscio 4, Gironi 7, Milani 8, Granata 4. All. Gandini.
BOLLATE: Mitrano L. 9, Villa 9, Lazzati 12, Romei 15, Mitrano M., Passarini 7, Musazzi 8, Febbrini 12, Rota 7, Carli 9. All. Frassinelli.
PROGRESSIONE: 13-23, 25-44, 42-67.

 
 
fonte: ufficio stampa Petromed Villasanta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi