06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Giro d’Italia Ciclocross e Coppa Piemonte ciclocross: Lissone Mtb protagonista

16 Dicembre 2012

Sesta ed ultima tappa del Giro d’Italia Ciclocross ospitata dalla città di Orvieto (TR) con il “3° Trofeo Wine Cross” onorato dagli atleti Alessandro Picco,Christian Recalcati e Rebecca Gariboldi. Categoria Esordienti (13-14 anni) con Picco in fase difensiva per mantenere il terzo posto e magari cercare il secondo successo di tappa dopo quello di Brugherio di Novembre.

Gara avvincente con il leader Lorenzo Calloni (Team Spreafico) ancora vittorioso mentre nella volata per il podio Alessandro è rimasto chiuso e si è dovuto accontentare del quarto posto ma ha confermato la medaglia di bronzo nella classifica finale. Categoria Allievi (15-16 anni) con Christian Recalcati desideroso di ripetere il brillante secondo posto ottenuto la settima scorsa ha pagato dazio con lo stallonamento del tubolare al secondo giro e conseguente percorrenza di metà tracciato con bici in spalla per raggiungere la zona box per il cambio del mezzo meccanico: decima piazza ma condizione in continua crescita. Ultimo impegno per la donna Junior (17-18 anni) Rebecca Gariboldi anche lei determinata a lottare fino in fondo per la maglia rosa di leader indossata dalla orobica Chiara Teocchi (TX Active Bianchi).

Strepitosa prova di Rebecca con seconda vittoria stagionale nella challenge nazionale ma il terzo posto della Teocchi le ha negato la vittoria finale. Coppa Piemonte di scena ad Acqui Terme (AL). Categoria G6 (12 anni) con Alessandro Cuccagna autentico mattatore della gara fino a metà dell’ultimo giro quando ha pagato il primato con una scivolata causata dal terreno pesante a poco meno di 500 metri dal traguardo lasciando la vittoria a Loris Conca (VC Sovico). Per lui un secondo posto festeggiato come una vittoria. Stesso destino per la compagna Federica Zocca, vittima di un paio di cadute e di un salto di catena: sconforto per non essere stata in grado di rientrare sulle avversarie (quarta). Categoria Esordienti con il rientrante Riccardo Schiavolin vittima di un brutto incidente settima scorsa ma pronto e pimpante per dimostrare la propria grinta in questa difficile specialità. Luca Balbi ha saputo magistralmente condurre la gara con il compagno di fuga Alex Brandalese (Nuovi Orizzonti) fino all’ultimo passaggio quando ormai si attendeva un arrivo in volata: Luca ha pagato l’allungo del rivale giungendo in seconda posizione ma festeggiando comunque l’ottima prestazione. Medaglia d’argento dedicata al papà Carlo.

Come detto in apertura grande soddisfazione per il battagliero Riccardo Schiavolin rientrato prontamente alle gare ed autore di una prova maiuscola con il settimo posto ottenuto in volata. Donne Under 23 con Martina Fumagalli lepre al primo giro ma vittima di ben 5 scivolate per una scelte errata delle coperture: ripartenza con seconda bici ma ormai le immediate rivali avevano preso il largo. Terzo posto e consolidamento del primato nella Coppa Piemonte. Chiusura con l’amatore (categoria 19-44 anni) Davide Lanzoni al via su un tracciato ormai impraticabile con lunghi tratti da percorrere con la bici in spalla. Davide ha ottenuto l’ottavo posto giungendo sul traguardo provato per il notevole sforzo. L’amatore Emanule Mauri (Master 2) ha preso il via nella prova UDACE di Tradate (VA) chiudendo con il settimo tempo nella fascia Senior.

 

fonte: ufficio stampa ASD Lissone MTB

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi