27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Doneda, no alla sospensiva dal Consiglio di Stato

10 Dicembre 2012

arcore-comune- mbÈ un brutto colpo quello arrivato settimana scorsa al Comune di Arcore. Il Consiglio di Stato ha infatti negato la sospensiva della sentenza del Tar lombardo in merito all’affare Doneda. Ora c’è attesa per l’esito del ricorso al Consiglio di Stato, con una possibile nuova delibera del consiglio comunale. Ma l’azienda, tramite l’avvocato Umberto Grella, minaccia richieste di risarcimento astronomiche in caso di opposizione alla costruzione dell’impianto.

Il Comune di Arcore, dopo quanto accaduto nelle ultime settimane di agosto, aveva avanzato un ricorso al Consiglio di Stato, richiedendo anche la sospensiva della sentenza del Tar. Sospensiva che non è arrivata. Il prossimo passo (sollecitato dai legali di Comune e impresa) è la sentenza di merito da parte del Consiglio di Stato, in base alla quale l’amministrazione Colombo deciderà il da farsi. Possibile lo scenario di una nuova delibera del consiglio comunale, la quale dovrà portare ragioni forti ed incontestabili. Un rifiuto che però potrebbe scontrarsi con le minacce di Doneda: in caso l’amministrazione non desse il nulla osta sarebbe pronta una richiesta di maxi-risarcimento (10 milioni di euro)che manderebbe in fallimento il Comune.

Situazione critica quindi. Il sindaco intanto sollecita il Consiglio di Stato perché si pronunci in tempi brevi e annuncia che proseguirà nella sua lotta all’impianto di betonaggio. L’intento della Colombo è quello di puntare forte sulla rivendicazione del diritto di decidere sull’assetto urbanistico da parte delle amministrazioni comunali. Intanto tra i membri del comitato No Betonaggio sembrano regnare scetticismo e amarezza, nonostante le rassicurazione del primo cittadino.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi