01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Desio clamorosa riapertura per il progetto di raddoppio del Forno?

5 Dicembre 2012

inceneritore-desio“Riconferma della volontà dei Soci di procedere con il raddoppio dell’inceneritore…”. Ha lasciato tutti a bocca aperta la lettera inviata nei giorni scorsi dal presidente di Brianza Energia Ambiente ai Sindaci soci per convocarli a una assemblea urgente per martedì 11 dicembre. Raddoppio?

Ma come, non è stato appena approvato il Piano industriale per l’ammodernamento (32 milioni di euro di lavori, ingresso di un privato al 40%, aumento fino a 80 mila tonnellate annue smaltite, Comuni vincolati per 20 anni)? Non era stato cestinato una volta per tutte l’ipotesi, contestatissima, di raddoppio (fino a 165 mila tonnellate da smaltire, con 90 milioni di investimento in project financing)?

La convocazione per l’assemblea è arrivata dunque come un fulmine a ciel sereno (ma nemmeno troppo). Con due punti all’ordine del giorno, appunto quello sul raddoppio e quello sull’analisi di una lettera chiave, ricevuta da Bea: a scriverla è stata Unieco, l’azienda che ha vinto il bando di gara per il raddoppio del forno emesso nel 2006. La stessa, dopo aver superato un tribolatissimo e complicato iter burocratico-amministrativo, dopo aver respinto il ricorso della seconda classificata sia in primo grado che al Consiglio di Stato, si è fatta viva con Bea, dicendo, in sostanza: “Siamo pronti, quando partiamo coi lavori?”. Non solo: nella missiva viene anche paventata una richiesta di maxi risarcimento danni, se il progetto dovesse essere accantonato. Da qui l’assemblea urgente convocata da Bea, che vuole informare i Sindaci di questo rischio.

Intanto i desiani sono pronti alla mobilitazione….per non diventare la capitale della monnezza in Lombardia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi