28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Cucinare nel nome dell’ambiente si può? Evento Valcucine Monza

9 Dicembre 2012

fossati cucine monzaCucina ed ecosostenibilità: un binomio vincente. Destreggiarsi tra i fornelli è già un’arte, d’accordo, ma cucinare bio è ancora più interessante, perlomeno stando al successo dell’iniziativa di Valcucine Monza e Fossati Interni.

La scorsa settimana, nello showroom di via Cavallotti, hanno dedicato una serata al progetto della cucina ecosostenibile con l’esperienza di interessanti workshop: la pasta madre fatta in casa, le creazioni con i prodotti della cucina, l’utilizzo di tutto il prodotto alimentare senza scarti tramite i fossati cucine monza1centrifugati e le mousse di frutta e verdura; i micropaesaggi di germogli da mangiare.

La Brianza, insomma, guarda al bio, con la serata che ha avuto un riscontro di pubblico sorprendente: i laboratori a iscrizione con 80 iscritti, posti esauriti da una settimana e lista d’attesa di 50 persone.

Lo showcooking di Lisa Casali ha mostrato come cucinare senza sprechi usando le parti di cibo che abitualmente si gettano e come sfruttare l’energia della lavastoviglie per cuocere a basse temperature il cibo, salvaguardandone le proprietà nutritive.

E il tutto è stato fatto con cucine riciclabili al 100% e riutilizzabili al 90%.
Per maggiori informazioni: http://network.fossatiinterni.it/

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi