05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Ciclismo, Lissone Mtb: quattro medaglie in due giorni per i brianzoli

9 Dicembre 2012

Lissone-mtb-Alessandro-PiccDoppio impegno per le divise lissonesi con il Giro d’Italia Cross. La regione Veneto è stata la sede delle due tappe della maggiore challenge nazionale dedicata agli specialisti del freddo e del fango e il bilancio può considerarsi positivo visti i 4 podi conquistati con 4 atleti differenti.

Sabato 8 dicembre a Faè di Oderzo (TV) si è svolta la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross sul tradizionale percorso reso famoso dal ponte artificiale e, sempre come da “tradizione”, tracciato particolarmente insidioso per il fango creatosi dal disgelo della nevicata della notte precedente. Nella categoria G6 (12 anni) il primo podio di giornata è arrivato con la medaglia di bronzo della tenace Lissone-mtb-Christian-RecalFederica Zocca combattiva fin dal primo metro e mai in difficoltà sul viscido percorso. Il suo pari età Alessandro Cuccagna è giunto nella top ten con la nona piazza finale. Categoria Esordienti (13-14 anni) con Alessandro Picco anche lui a medaglia (bronzo) al termine di una gara combattuta e conquistata in volata su Raffaele Livieri (Loco Bikers). In leggera difficoltà i compagni di fascia Luca Balbi e Riccardo Schiavolin, “inghiottiti” in certi tratti dal terreno impraticabile: per loro il 20° e 25° tempo. Categoria Allievi (15-16 anni) con Christian Recalcati giunto in quindicesima posizione, anche lui in difficoltà per le condizioni del tracciato. Ultimo impegno per le donne con la Junior (17-18 anni) Rebecca Gariboldi ed Under 23 Martina Fumagalli: per loro giornata particolarmente negativa con sesto posto di Rebecca e nono di Martina.

Domenica 9 dicembre quinta tappa trasferitisi nella provincia di Padova a Silvelle. Gara dalla doppia anima: categorie giovanili con percorso ghiacciato e duro, gare agonistiche con terreno smosso e Lissone-mtb-Federica-Zocca1fangoso per il disgelo. Categoria G6 con Alessandro Cuccagna e Federica Zocca autori di diverse scivolate ed attardati mentre erano nelle posizioni di vertice. Federica, con notevole sforzo, è riuscita a rimontare fino alla quarta piazza ma l’ennesima caduta le ha tolto per 5 secondi il podio. Stessa sorte per Alessandro con ben due cadute nel tratto finale antecedente il traguardo (decimo). Categoria Esordienti con tracciato ancora ghiacciato e purtroppo si è registrato in questa circostanza l’incidente di Riccardo Schiavolin, caduto rovinosamente a terra con un leggero trauma cranico: per fortuna la corsa all’ospedale non ha evidenziato ulteriori conseguenze per il giovane atleta a cui la società esprime un augurio di pronto recupero. Alessandro Picco ha pagato le fatiche del giorno precedente e non è riuscito a bissare il podio giungendo in sesta posizione. Migliore e convincente la prova di Luca Balbi (quindicesimo) rispetto alla tappa precedente. Categoria Allievi con un Chistian Recalcati grande interprete del cambiamento in corso delle condizioni climatiche: scelte tecniche giuste, determinazione e intelligenza tecnica hanno regalato il primo podio di stagione in una manifestazione nazionale.lissone-mtb-Rebecca-Garibol

La medaglia di bronzo è stata salutata con soddisfazione dall’allenatore Dario Vitulli. Rivincita di Rebecca Gariboldi nelle Juniores, ripresasi prontamente dalla debacle di sabato e pronta ad ottenere una buona medaglia di bronzo sul tracciato reso ai limiti di percorrenza per il fango. Buona (quinta) ma caratterizzata dai crampi la prova della Under 23 Martina Fumagalli costretta a tenere un ritmo blando per oltre metà corsa.

 

fonte: ufficio stampa ASD Lissone MTB

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi