09 Marzo 2021 Segnala una notizia

Basket, serie C maschile: la Petromed tenta il colpaccio a Milano

15 Dicembre 2012

Alla Petromed non riesce l’eroica impresa di sfondare sul campo di Ebro per conquistare una vittoria che avrebbe voluto dire molto più che 2 punti. Privi di Lissoni, e con Oggioni costretto in panchina prima per questioni di falli e poi per un lieve infortunio, i villasantesi attingono a tutto quello che è in loro possesso per dare del filo da torcere ai padroni di casa e restano in scia sino alla metà del terzo quarto.

Gandini chiede una zona particolarmente attenta a rimbalzo e necessaria per costruire rapide ripartenze che i suoi giocatori concretizzano in modo esemplare. Alla lunga saranno però la fisicità e la lucidità degli ospiti a fare la differenza: Ebro costringe Villasanta a mollare il colpo prima del previsto e quindi scrivere un bugiardo -24 finale. “Il rammarico è proprio quello di aver regalato un quarto – riflette Gandini – Stiamo rispettando la tabella di marcia ma domenica prossima, in casa, contro Garbagnate, dobbiamo scendere in campo e lottare con il coltello fra i denti per arrivare sereni alla sosta natalizia”.

TABELLINI:

SERIE C MASCHILE

EBRO BASKET MILANO 88
PETROMED VILLASANTA 64

EBRO: Fontana 12, Monzani 4, Borroni 11, Tortorici 6, Galati 5, Maloba ne, Santroni 23, Leonardi 9, Faini 9, Zanella 9. All. Pizi.
VILLASANTA: Radaelli 9, Pirola 4, Favalessa 12, Oggioni 2, Sala 2, Lomuscio 13, Arosio 5, Beretti, Milani 6, Granata 11. All. Gandini.
PROGRESSIONE: 20-18, 40-36, 63-52.

 

fonte: ufficio stampa Petromed Villasanta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi