26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Si finge malato, anziana truffata e derubata

5 Dicembre 2012

carabinieri-auto-112-mbDa alcuni mesi sosteneva di essere malato di tumore, così un’anziana signora, di 83 anni, dal cuore tenero, ha deciso di ospitarlo all’interno della sua abitazione ad Agrate Brianza. Ma l’uomo, un albanese classe 1988, invece di ringraziare la donna, ha iniziato a rubarle monili in oro, ricordi di famiglia, chiedendo poi soldi per riaverli indietro.

Credeva di fare un gesto di carità, da diversi mesi gli aveva aperto le porte di case e lo ospitava senza chiedere nulla in cambio, ma lui, D.E. nullafacente e pregiudicato, ha pensato bene di sfruttare questa situazione per guadagnare del denaro per pagare i suoi debiti.

I carabinieri della stazione di Agrate Brianza hanno avuto il primo contatto con l’anziana diverse settimane fa, quando si era recata in caserma per denunciare il furto in appartamento di un oggetto d’oro, ricordo di famiglia. Poi a inizio di questa settimana l’83enne incontrando una pattuglia dei carabinieri in città e riconoscendo il militare che le aveva redatto il verbale, ferma l’auto per spiegare quanto le stava accadendo. Come riferito ai militari, il giovane albanese le aveva chiesto 1000 euro per riavere i suoi gioielli.

Intuendo quanto stava accadendo, è scattato subito il pedinamento e gli accertamenti sul ventenne, che il giorno dopo ha preteso il pagamento di un acconto di 500 euro per il bracciale. Presenti sul luogo del pagamento, i carabinieri hanno seguito attentamente lo scambio di denaro e arrestato in flagranza l’albanese per furto, riciclaggio, estorsione e ricettazione.

Oltre a recuperare i soldi versati, i militari della stazione di Agrate hanno ritrovato il bracciale che era stato regolarmente ritirato per la somma di 700 euro dal negozio di Agrate, Gold 2009 S.r.l. Hanno inoltre recuperato un altro oggetto in oro rubato all’anziana, che l’arrestato aveva usato per pagare un debito ad un cittadino romeno, residente a Mezzago, denunciato per il reato di ricettazione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi