26 Settembre 2021 Segnala una notizia

Volpi nei boschi di Arcore. Con Pedemontana saranno solo un ricordo?

1 Novembre 2012

pedemontana1Una decina di volpi che giocano nei boschi di Arcore. È quanto ripreso con la videocamera da un cittadino arcorese nel giardino della propria abitazione.

Un sintomo che non tutta la Brianza è cemento e aridità, un sintomo che però entro breve potrebbe scomparire. Con l’inizio dei lavori di Pedemontana, che dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2013, l’area di Bernate e dei boschi a nord del paese verranno sconvolte da ruspe, scavi e colate di asfalto. La speranza degli ambientalisti è tutta nelle compensazioni.

Può sembrare strano incontrare delle volpi nelle aree verdi di Arcore, ma non è così. Basta prendersi un pomeriggio libero e passeggiare per qualche ora per incontrare anche scoiattoli e lepri. Tutto questo però è minacciato dall’arrivo di Pedemontana, l’autostrada che collegherà la Provincia di Bergamo e quella di Varese passando nel cuore della Brianza. Brianza che, a detta di molte associazioni ambientaliste, verrà sconvolta e deturpata. Arcore pagherà un prezzo alto: l’autostrada passerà da Bernate, dove sarà realizzato uno svincolo di collegamento con la tangenziale Est, e dai boschi a nord di Arcore (qui il progetto).

Proprio per questa ragione lo scorso giugno si è tenuta un’assemblea pubblica alla quale hanno partecipato centinaia di cittadini. Forte la richiesta di compensazioni ambientali e mitigazioni, con l’ipotesi di un superparco. Entro breve l’azienda incaricata presenterà il progetto esecutivo, ed i lavori potranno partire nel 2013. Il rischio è che le condizioni economiche precarie portino tagli proprio nell’ambito delle compensazioni. Intanto le manifestazioni contro l’autostrada proseguono e si annunciano ancora più frequenti.

I vantaggi annunciati da Pedemontana (qui tutti i dati) sembrano notevoli. Ma il prezzo da pagare potrebbe essere alto.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi