25 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Vero Volley Monza: cede al TB contro Reggio Emilia

25 Novembre 2012

Vero-Volley-Monza-vs-Conad-Reggio-EmiliaPartita sofferta per Vero Volley Monza contro Conad Reggio Emilia. Dopo quattro set equilibrati la formazione di coach Fumagalli, ha ceduto al tie break sotto le insidiose battute di Biribanti & company.

Sotto di un set (23-25) Monza recupera nel secondo parziale (25-20) e distacca gli ospiti (25-23) portandosi sul 2-1. Reggio non si lascia intimorire, ritorna sotto nel quarto set (25-27) e senza difficoltà chiude il match sull’8-15. Punto importante conquistato da Reggio che ha riscattato la sconfitta subita a Corigliano prima del turno di pausa.

Marco Fumagalli, coach di Vero Volley Monza: «E’ stata una partita impegnativa e molto intensa dal punto di vista agonistico, conoscevamo la grande qualità tecnica dei nostri avversari. Rispetto alle nostre prestazioni abituali abbiamo avuto una percentuale d’attacco non in linea con le ultime gare. Merito alla battuta di Reggio che ci ha messo in difficoltà costringendoci a giocare con palla staccata. La partita è stata equilibrata peccato per il parziale iniziale del quinto set (0-7) che ci ha condizionato molto. Nulla da dire su Baroti che è uscito solo sul finale, è un giocatore molto giovane dal potenziale alto, ha bisogno di lavorare molto sia dal punto di vista tecnico che mentale, è un giocatore che tutti studiano di più degli altri, questo è lo scotto che deve pagare per crescere. Per avere tutti i giocatori a disposizione al 100% ci vorrà ancora qualche gara».

Luca Cantagalli, coach di Conad Reggio Emilia: «Abbiamo preparato bene il match, nel tie break abbiamo approfittato delle loro difficoltà  in ricezione. Sono molto contento per il punto conquistato, un po’ meno per l’atteggiamento in campo, potevano chiudere con una vittoria più netta. Siamo comunque riusciti ad uscire bene dai momenti di difficoltà, i ragazzi hanno dimostrato tanto orgoglio».

Thomas Beretta, centrale di Vero Volley Monza: «Abbiamo giocato in modo un po’ altalenante, speravo in qualcosa di meglio oggi ma loro sono stati superiori a noi. Lavoreremo ancora di più in preparazione delle prossime partite».

Francesco Biribanti, capitano di Conad Reggio Emilia: «Ci aspettavamo una partita molto tosta, sapevamo che dovevamo affrontre una squadra di alto livello. Siamo stati bravi a non farci prendere dalla paura e rimanere in gara con la convinzione che si potevano portare a casa dei punti. Quello che ancora manca è la capacità di chiudere al momento giusto, permettendo agli avversari di tornare in campo».

Il prossimo turno si giocherà domenica 2 dicembre alle ore 18.00 in casa di Sigidas Atripalda ad Avellino. Per l’appuntamento casalingo si dovrà invece attendere il 9 dicembre (Vero Volley Monza vs Sieco Service Ortona).

{xtypo_rounded2} VERO VOLLEY MONZA vs CONAD REGGIO EMILIA: 2-3 (23-25, 25-20, 25-23, 25-27, 8-15)
68° Campionato Nazionale Serie A2 Maschile
Nona Giornata, domenica 25 novembre, ore 18.00, PalaIper, Monza

VERO VOLLEY MONZA: Cozzi 7, Tiberti (K) 3, Botto 18, Beretta 14, Baroti 22, Hrazdira 10, Pieri (L), Angelov, Puliti 4, Cauteruccio (L2), Do Nascimento ne, Mor ne, Reggio ne. All. Fumagalli e Del Federico.
CONAD REGGIO EMILIA: Diachkov 7, Curti 7, Biribanti (K) 22, Barbareschi 16, Luppi 16, Orduna 1, Goi (L), Tondo 2, Pellegrino, Grassano 1, Grassi ne, Groppi ne, Castellani (L2) ne. All. Cantagalli e Zambolin.

Arbitri: Rachela Pristerà, Massimo Marchello
Spettatori: 1100{/xtypo_rounded2}

Foto di Fabio Beretta
{jwpics 3475,3476,3477,3478,3479,3480,3481,3482,3483,3484,3485,3486,3487,3488,3489,3490,3491,3492,3493,3494;5;1}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi