06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Rugby, serie C: il Gbr perde di un solo punto con Ospitaletto

25 Novembre 2012

Ci sono partite che possono dare una svolta a un Campionato, e questa poteva essere la partita giusta per ii bianconeri; rientrato Spada dall’Inghilterra, arrivati tre rinforzi dall’U20 ferma nel campionato di categoria, la squadra oggi seppur priva di due fari come Quercia e Gaudino infortunati, sembrava in grado di voltare pagina.

I bianconeri partono a razzo e dopo 3′ vanno subito a spostare il tabellone con un piazzato di Sgarabottolo che si ripete al 6′ portando il punteggio sul 6-0; al 10′ Spada ruba palla in una ruck e si invola ma viene placcato a due metri dalla linea di meta; i bresciani non riescono però a fermare Sgarabottolo che si invola in mezzo ai pali: trasforma e 13-0; al 18′ è ancora il cecchino brianzolo a marcare il 16-0. A questo punto, dopo che gli ospiti non avevano ancora superato la metà campo, i padroni di casa concedono troppi spazi ai rossoneri che lentamente avanzano e al 28′ vanno a marcare. All’ultimo minuto del primo tempo, distrazione dei bianconeri, ne approfitta l’Ospi che va a marcare il 16-10 con cui si chiude la partita.

Ad inizio ripresa è di nuovo la squadra di casa a prendere in mano il pallino del gioco e il solito Sgarabottolo marca l 48′ il 19-10; al 55′ ed al 60′ però sbaglia due calci, il secondo abbastanza centrale e vicino: questi errori purtroppo peseranno sul punteggio finale, peccato per una prestazione eccellente della giovane ala.

Al 65′ l’Ospi torna a farsi vedere nella metà campo brianzola e Gallo salva una meta in extremis; al 68′ i rossoneri decidono di calciare e si riportano sotto sul 19-13. Due minuti dopo però i padroni di casa perdono la testa: in una ruck scambio di complimenti di Gallo con un giocatore rossonero e l’arbitro espelle entrambi; sull’azione successiva Cavalleri va a placcare alto con la spalla e l’arbitro estrae un nuovo cartellino giallo e i bianconeri devono affrontare il finale di partita in 13 uomini.

Le folate dei rossoneri si fanno sempre più insistenti fino a quando al 78′ la difesa di casa capitola nuovamente: meta trasformata e sorpasso del 19-20.

Ma il GBR ha ancora due grandi occasioni per vincere la partita: all’80 infatti si procura una punizione, posizione angolata ma non troppo ma Sgarabottolo nel secondo tempo sente forse la pressione e sbaglia di nuovo; in pieno recupero, Villa recupera un pallone a centrocampo e guida una rolling maul che scarretta gli avversari per oltre 40 metri; giunti in area di meta i monzesi vanno giù a schiacciare ma l’arbitro decide di non assegnare la meta: dalla mischia successiva la palla schizza fuori e così i sogni di vittoria di GBR.

Tabellini:

Grande Brianza Rugby 19 – Ospitaletto 20

Formazione GBR: Predolini, Sgarabottolo, Colombo, Selvagno, Gervasoni (Villa dal 67′), Basile, Spada, Abate, Cavalleri, Amenta (Biffi temporanea sangue), Maconi (Gallo dal 61′), Fumagalli (montagna dal 41′), Beni, Sanfilippo, Ripamonti (Geddo dal 41′). A disposizione: Dodi, Manzoli

 

fonte: ufficio stampa Grande Brianza Rugby

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi