27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

L'arazzo dello Statuto Albertino torna a casa

13 Novembre 2012

arazzo-pastori-casanova-3Torna «a casa» l’arazzo della Pastori Casanova. La storica azienda nei cui uffici ha trovato sede la Provincia di Monza aveva realizzato due esemplari unici di un arazzo raffigurante il momento della firma dello Statuto Albertino del 7 febbraio 1848, accompagnato da un acquerello raffigurante il medesimo evento, inserito in una cornice intarsiata.

arazzo-pastori-casanova-2Da poche ore è stato installato nella sala auditorium della Provincia. L’operazione è stata possibile grazie al Lions Club Monza Parco, detentrice di uno dei due esemplari.

Il presidente Dario Allevi, nel ringraziare i Lions ha voluto rimarcare la storia gloriosa del capoluogo monzese nel campo dell’industria tessile: «L’opera che ospitiamo in questa sede ricorda un’epoca indimenticabile per la città di Monza – ha detto il presidente – Un monito anche per il futuro, affinchè questo patrimonio di storia, conoscenza e saper fare non vada disperso come invece qualcuno ha in mente di fare».

Foto: il presidente della Provincia di Monza Dario Allevi

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi