09 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, viabilità e traffico: scommessa da 50 mln

19 Novembre 2012

traffico-centro-monza-mbOltre 50milioni di euro per rendere meno caotica la viabilità cittadina. Per quanto corroborata da uno stanziamento cospicuo, è una scommessa decisamente impegnativa quella assunta dalla giunta di Roberto Scanagatti.

I fondi, stanziati all’interno del Piano triennale opere pubbliche, prevedono numerosi interventi di manutenzione e di potenziamento delle piste ciclabili,ma anche opere con un coefficiente di difficoltà decisamente superiore.

Esempio: una nuova stazione ferroviaria leggera nella zona est di Monza, un autosilo simile a quello di piazza Trento e Trieste sotto i Boschetti reali e anche l’allargamento del cavalcavia di via Turati. Oltre agli intereventi da fare, la nuova amministrazione ha anche deciso quelli che invece devono essere messi i archivio. In particolare, sembra naufragato una volte per tutte il progetto di realizzare in largo Mazzini una mega rotonda. I problemi di traffico che affliggono la zona sono noti. Ogni mattina via Turati, corso Milano, via Manzoni e via Caduti del Lavoro sono percorse da centinaia di auto che creano ingorghi ai semafori. La rotonda, secondo le intenzioni dell’ex giunta targata Pdl – Lega, dovrebbe risolvere il nodo, ma la nuova amministrazione credo in un’altra soluzione: l’allargamento di via Turati, appunto, che dovrebbe allentare la morsa del traffico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi