26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Monza, Progetto SLancio: oggi si celebra un anno di lavori

29 Novembre 2012

rsa-san-pietro-vista posteriore2È tempo di bilanci per la Cooperativa La Meridiana. A un anno esatto dalla cerimonia di posa della prima pietra, avvenuta lo scorso novembre, della nuova struttura per malati di SLA e persone in Stato Vegetativo, promossa con il nome di Progetto SLAncio, si è giunti al tetto.

I lavori sono andati avanti spediti e l’ossatura portante della struttura, che accoglierà 70 pazienti, è stata completata, la data di apertura prevista è per l’inverno 2013. Per celebrare questo primo anno, la Cooperativa ha deciso di invitare, in viale Cesare Battisti 86, tutti coloro che in questi anni sono stati vicini a SLAncio, esponenti del mondo della politica, della cultura, delle associazioni, e tutta la cittadinanza sensibile al progetto. L’appuntamento è per oggi 30 novembre alle ore 17, durante la serata per festeggiare il natale che si avvicina sarà illuminato l’Alberto di Slancio, la Corale Monzese allieterà i presenti con canti natalizi e l’Associazione nazionale Alpini, della sezione di Monza offrirà un caldo vin brulè.

Oggi sarà inoltre l’occasione per annunciare l’inizio ufficiale della campagna di raccolta fondi ‘Un mattone per la vita’, nuova iniziativa a supporto del Progetto SLAncio. All’evento è anche atteso il console Onorario della Repubblica Ceca, in rappresentanza del gemellaggio tra Monza e Praga.

 

 

Articolo correlato

Monza, RSA San Pietro e Progetto SLAncio: intervista al direttore Roberto Mauri

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi