04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, la delegazione pro Provincia in visita al ministro

20 Novembre 2012

allevi-dario-presidente-prov-3-mbLa delegazione del Comitato Pro Brianza Provincia è stata ricevuta dal ministro della Funzione Pubblica, Filippo Patroni Griffi. Obiettivo dell’incontro: perorare la causa dell’autonomia brianzola, cancellata dal decreto del governo sulla spendine rewiev.

Al termine dell’incontro, protrattosi per più di un’ora, il Ministro ha anticipato la volontà del governo di ascoltare tutte le istanze atte a migliorare il testo, sia durante i lavori in commissione che in aula, soprattutto per quanto riguarda i confini geografici, a patto di salvaguardare il numero complessivo delle future Province. «Ci sono ancora margini per lavorare – ha commentato Dario Allevi, presidente – e affidiamo ai nostri parlamentari la responsabilità ultima di non farci inglobare nella città metropolitana milanese».

La delegazione ha consegnato la ministro un dossier che illustra gli indicatori economici della Provincia. «Non si può trattare alla stessa stregua una Regione come la Lombardia, da 10 milioni di abitanti – ha aggiunto il presidente -, e una da 300.000: agli apparati statali e agli Enti Locali servono cure dimagranti personalizzate, non tagli lineari indiscriminati».

Sette i componenti della delegazione presenti al tavolo: Luigi Moretti, Raffaele Cascella, Giuseppe Valtorta, Luigi Sala, Claudia Poschner, oltre al Presidente Dario Allevi e all’avvocato Raffaele della Valle, che sono intervenuti rispettivamente sugli aspetti politici e su quelli giuridici del decreto legge.

 

In foto: Dario Allevi (archivio MB News)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi