27 Settembre 2021 Segnala una notizia

Villa Reale, cortile d'onore vietato ad auto e moto

4 Novembre 2012

Monza-Villa-Reale-MBStop alle auto nel Cortile d’onore della Villa Reale. Il direttore del Consorzio della Villa, Lorenzo Lamperti, di Comune accordo con l’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri, ha deciso di mettere la parola fine a quello che secondo molti era un vero e proprio scempio: decine di auto parcheggiate sul piazza antistante l’ex reggia sabauda.

Da pochi giorni sono stati piazzati dei divieti e tutta l’area è stata dichiarata off limits, eccezion fatta per una settantina di posti riservati ai visitatori della Villa e per i mezzi del cantiere di ristrutturazione. Da tempo il Cortile d’onore veniva preso d’assalto da auto e moto. Ogni mattina decine di impiegati e altrettanti fra studenti e insegnanti dell’Istituto d’arte occupavano quei metri quadrati per parcheggiare il loro mezzo. Il problema era stato messo sotto i riflettori lo scorso inverno dalle associazioni ambientaliste di Monza, Italia Nostra e il comitato per il Parco prima di tutte. La decisione è stata presa d’accordo anche con il preside dell’Isa e tutto il corpo insegnante. «La permanenza delle auto nel Cortile era anche un problema di sicurezza – ha spiegato l’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri -. L’uscita del piazzale è molto pericolosa».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi