27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Desio, un flash mob per dire no alla violenza sulle donne

28 Novembre 2012

Stalking-MBLa flash mob manìa inizia ad impazzare anche in Brianza. L’ultima idea di spettacolare raduno lampo arriva da Desio. Seppur copiata da Milano, ha una sua valenza nel messaggio che vuole trasmettere: no alla violenza sulle donne. L’appuntamento è per questa sera in piazza Conciliazione, di fronte alla basilica, alle 20.30.

Qui si raduneranno organizzatori e cittadini che vorranno “urlare” la propria contrarietà al terribile fenomeno della violenza contro il gentil sesso, che negli ultimi anni ha visto una escalation di vittime. “Portate un paio di scarpe da donna e una candela rossa”, l’invito dei promotori (l’idea parte dall’associazione Cortile delle Arti ed è stata sposata da una serie di associazioni locali). Le scarpe verranno posizionate sulla piazza, a formare una sorta di installazione scenografica, con accanto le candele accese. Ci saranno letture sul tema, per informare e sensibilizzare sull’argomento, a pochi giorni di distanza dalla Giornata internazionale (25 novembre) contro la violenza sulle donne.

Alla fine, un gesto di solidarietà: le scarpe verranno donate alla San Vincenzo, finiranno quindi a donne indigenti.

Ma in città c’è anche qualcuno che è perplesso: “Io sono contrario alla violenza sulle donne – racconta un cittadino- così come a quella sui bambini, sugli anziani, sui più deboli in generale…perchè così facendo si vuole evidenziare solo una categoria e tagliare fuori le altre?”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi