27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Desio, il flash mob….meno “mob” della storia

29 Novembre 2012

flashmob-desioÈ stato “flash”, quello sì. Ma “mob” davvero poco, anzi per nulla. Altro che folle o masse, giovedì sera a Desio – per dire no alla violenza sulle donne – erano “quattro gatti”.

Contati. Anzi: alle 20.30, orario dell’appuntamento, i partecipanti all’iniziativa erano sette: i promotori (tra cui una consigliera comunale), due assessori donna del Comune (Franca Biella e Valeria Vinci), una ragazza pakistana, Camillo Redaelli dei Comitati di quartiere. Una desolazione.

Al megafono la consigliera Giovanna Abile, ideatrice dell’iniziativa, ha provato a richiamare gente, “siamo pochi ma fa niente – ha urlato nel deserto della piazza – l’importante è dare un segnale contro questo fenomeno”. Alla spicciolata, si è unita qualche persona, ma che si contavano tranquillamente sulle punte di una, due mani.

Eppure, le donne di Desio sono almeno 20 mila…e l’iniziativa era stata pubblicizzata su siti, social network, persino in consiglio comunale.
I manifestanti hanno acceso qualche candela rossa e posizionato a terra delle scarpe femminili, che sono poi state donate alle donne indigenti tramite la San Vincenzo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi