07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Desio, arrestato il cappellano di S.Vittore per violenza sessuale

20 Novembre 2012

Don Alberto Barin, cappellano del carcere milanese di San Vittore, originario di Desio e spesso presente in città per vari incontri, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su sei detenuti e per concussione.

In un comunicato il procuratore della Repubblica di Milano Edmondo Bruti Liberati spiega che “nel pomeriggio odierno, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale di Milano, ufficiali di polizia giudiziaria della IV sezione della Squadra Mobile e della Polizia Penitenziaria di Milano, hanno tratto in arresto don Alberto Barin, cappellano della Casa Circondariale di Milano, indagato per violenza sessuale in danno di sei detenuti e per concussione”.

Avrebbe chiesto prestazioni sessuali (filmate dagli inquirenti) in cambio di favori ai detenuti, relativi al cibo e alle condizioni di vita dietro le sbarre. Dove adesso si trova anche lui, come carcerato, a Bollate. Solo 15 giorni fa era venuto a Desio – dove è molto conosciuto e ha ancora dei famigliari – per un incontro promosso dalla Comunità pastorale cittadina sulla figura del padre e la paternità.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi