27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Comune tende mano a Progetto Lissone. Accollati parte dei debiti

21 Novembre 2012

Lissone-comune-mb«Lissone non può perdere Progetto Lissone e l’amministrazione ha deciso di accollarsi parte dei mutui, per un valore di 450 mila euro che verranno prelevati dagli avanzi di bilancio. Soldi, dunque, che non intaccano il bilancio e che possono essere utilizzati unicamente per mutui». Parola di Concetta Monguzzi, sindaco di Lissone, che in una conferenza congiunta con i vertici di Progetto Lissone tiene a precisare la situazione.

In quel della città del mobile i due enti partecipati, Progetto Lissone e Fondazione Colore non se la passano bene. Il secondo ha dovuto trascolorare dall’immobile, ex scalo merci, ristrutturato e sede della Fondazione (sistemato da Progetto Lissone) e ha trovato riparo proprio tra le mura di Progetto Lissone. Quest’ultimo, nato nel 1997 e sodalizio di eccellenze lissonesi, ha debiti rilevanti di cui, appunto, una parte, saranno coperti dall’intervento del comune, in qualità di socio di maggioranza (detiene circa il 57%).

«Non è un salvataggio e non è un ripianamento – ha continuato Monguzzi –. Ora toccherà alla Corte dei Conti, a cui abbiamo già scritto, pronunciarsi. Il comune è pronto a fare la sua parte e non si tira indietro. Auspichiamo che anche gli alti soci facciano il loro».

Il presidente di Progetto Lissone, Sergio Allievi, ha ricordato le tante iniziative griffate dall’ente, «che hanno portato sul territorio commesse e risorse altrimenti impensabili», e le difficoltà del mercato odierno, che spingono il sodalizio a virare verso il mercato estero: «Stiamo cercando di traghettare fuori dalla crisi Progetto Lissone e i propri consociati. Abbiamo diverse trattative in atto, alcune della quali ormai alla firma».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi