25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Milano, Area C: oggi la ripartenza. Al via anche le domeniche a piedi

16 Settembre 2012

traffico-monza-mbIl prossimo 17 settembre ripartirà la cosidetta «Area C» di Milano. Lo scorso 25 luglio il Consiglio di stato aveva dato ragione ad un cittadino che si era opposto al ticket anti-smog, sospendendo la sua applicazione. In questi giorni la giunta Pisapia sta elaborando una nuova delibera che di fatto vada oltre la prima stesura, by-passando i problemi contestatigli. E Domenica 16 blocco totale del traffico.

Fra le nuove norme che dovrebbero essere inserite in Area C, c’è la fine dell’obbligo del ticket anticipato alle 18nella giornata di giovedì anziché alle 19.30: un provvedimento molto gradito dai commercinati, in quanto coincide con l’apertura fino a tarda sera degli esercizi commerciali in città.

Un altro punto che dovrebbe essere all’interno delle nuova delibera è la diminuzione della multa per chi entra in città senza ticket, che dovrebbe essere di pochi euro se pagata subito. Aumenti invece per i Suv che non pagheranno più come il resto delle autovetture.

Domenica sarà invece la prima delle tre domeniche a spasso a Milano: le successive saranno il 14 ottobre e il 18 novembre.

Si stima che dal blocco del 25 luglio ad oggi il comune abbia avuto un ammontare di mancati introiti pari a circa 2 milioni di euro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi