25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Lissone, si torna a camminare. Quattro iniziative tra ambiente e mobilità

14 Settembre 2012

biciclettataLissone, una delle città più urbanizzate dell’intero nord Italia dove trovare un parcheggio è impresa proibitiva? Lissone, dove la popolazione è in costante aumento e le aree verdi scompaiono? Ebbene, secondo l’amministrazione Monguzzi, “a Lissone si può anche camminare”. Eccolo il titolo del poker di iniziative rivolte ai giovani e ai bambini per una diversa mobilità, un diverso modo di spostarsi e di vivere in città.

Nelle prossime due settimane un quartetto di proposte per rianimare quell’educazione alla mobilità decisamente cara al sindaco e già cavallo di battaglia delle scorse amministrative. E allora torna il Piedibus, iniziativa storica che da anni tutti i giorni, grazie all’organizzazione dell’associazione Equibici e alla disponibilità di molti “nonni volontari”, conduce decine di bambini delle elementari Moro, Dante e Tasso a scuola, rigorosamente a piedi e in gruppo.

Il comune di Lissone aderisce quindi alla Settimana europea della Mobilità sostenibile dal 16 al 23 settembre, e propone di muoversi “in città senza auto”.

Ancora, il progetto “Walk to School Day 2012”: il 20 e 21 settembre tutti gli alunni delle scuole primarie di Lissone saranno invitati ad andare, come da titolo, “A piedi a scuola”, per sperimentarne i vantaggi in termini di benessere fisico e riduzione del traffico.

Infine, l’adesione all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il mondo”, che ormai da quasi vent’anni raccoglie milioni di volontari in Italia e in tutto il pianeta per una giornata di pulizia straordinaria del luogo in cui si vive. A Lissone è stata scelta la mattinata di sabato 29 settembre presso l’area del bosco urbano, dove i cittadini e in modo particolare gli studenti e i loro genitori ripuliranno l’area e potranno partecipare a laboratori di educazione ambientale sulla raccolta differenziata e sul compostaggio. A tutti i partecipanti verranno consegnati i kit offerti da Gelsia Ambiente: guanti, pettorina, cappello e un opuscolo informativo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi