17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Autodromo, la Pepsi annulla il contratto: non rispettata l’esclusiva di vendita

16 Settembre 2012

autodromo-nazionale-Monza-MBDuro colpo per autodromo. È arrivata la conferma che uno degli storici sponsor, la Pepsi, di uno dei circuiti più famosi del mondo, quello di Monza, ha stralciato il contratto. L’accordo triennale, in scadenza alla fine del 2013, è saltato in quanto la nuova società che ha in gestione la ristorazione, la Duepì, non ha rispettato la clausola che prevedeva la vendita esclusiva di questo marchio.

Mesi di disguidi tollerati dalla multinazionale, visto che a gestire la cosa è una nuova gestione. Poi durante il Gp ancora il mancato rispetto dell’esclusiva di vendita. La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Contratto annullato e niente pagamento per questo anno. 280 mila euro il danno economico stimato in diritti pubblicitari.

Un duro colpo che si aggiunge ai guai giudiziari in cui il bando per l’assegnazione della gestione della ristorazione ha trascinato l’immagine dell’autodromo. Un bando che si teme, ma saranno poi le carte giudiziarie a confermare o meno l’ipotesi, sia stato truccato.

Con le indagini in corso oltre al clamoroso caso della Pepsi anche altri sponsor pare stiano prendendo le distante e diversi meeting aziendali stiano scegliendo invece che il tempio della velocità altre location a cui associare la propria immagine.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi