18 Settembre 2021 Segnala una notizia

Fiammamonza calcio: si apre con una sconfitta 2-3 il campionato di serie A

23 Settembre 2012

Parte con una sconfitta di misura il campionato delle biancorosse. All’esordio nella massima serie la Fiamma cade in casa contro il Firenze per due reti a tre. Le toscane trovano subito il vantaggio con Salvatori e replicano qualche minuto più tardi con Adami. Le ragazze di mister Cincotta accorciano le distanze con De Luca, ma in chiusura di primo tempo il Firenze cala il tris con Guagni. Nella ripresa le biancorosse riescono nuovamente a farsi sotto grazie alla rete di Ramera, ma a pochi minuti dal termine le toscane vanno vicine al poker, ma il tiro di Salvatori si stampa sulla traversa. Qualche difficoltà di troppo per la Fiamma, che però non si demoralizza ed è già pronta a ripartire per il prossimo appuntamento con la Grifo Perugia.

I ritmi sono alti fin dall’inizio e la Fiamma cerca di rendersi subito pericolosa con una discesa sulla destra di Corinne Cereda, che crossa ma la difesa ospite anticipa di testa e spazza. Al 3′ però arriva subito il vantaggio del Firenze: ci prova una prima volta Adami, Ferraro ribatte ma non trattiene e Salvatori ribadisce in rete. Al 6′ ci prova capitan Re dalla trequarti, ma il suo tentativo è deviato in corner. Al 7′ ancora un cross di Corinne Cereda, che però non trova la testa di Bruno e permette alle toscane di recuperare la sfera. Al 14′ si registra il raddoppio ospite con una staffilata di Adami su cui Ferraro nulla può. Al 25′ De Luca riesce ad accorciare le distanze per le biancorosse, trafiggendo la porta difesa da Leoni. Al 27′ assist di Gaburro per De Luca, ma le toscane riescono ancora ad anticipare e a rendere inoffensiva l’azione delle padrone di casa. Al 39′ Ferraro para su Salvatori: sul ribaltamento di fronte Gaburro crossa per Bruno che perde il tempo e l’azione sfuma. Al 42′ il Firenze cala il tris in contropiede finalizzato da Guagni.

Nella ripresa mister Cincotta manda subito in campo Ramera per Bruno. La partita offre buoni spunti di gioco, ma si deve aspettare il 59′ per vedere nuovamente il Firenze in zona d’attacco: il diagonale di Salvatori termina però fuori. Al 66′ ancora le toscane pericolose: il cross di Salvatori per Guagni taglia tutta l’area senza che nessuno riesca ad impossessarsi della sfera che termina in fallo laterale. Al 68′ scambio in area tra Cambiaghi e Ramera, che da terra riesce ad insaccare per il 2-3. La partita si sviluppa prevalentemente a centrocampo, ma senza più offrire vere azioni di pericolo da ambo le parti, anche se il Firenze si dimostra leggermente superiore e capace di sfruttare le difficoltà biancorosse. Il match si chiude con la traversa di Salvatori all’87’.

FIAMMAMONZA-FIRENZE 2-3 (1-3)
RETI: 3′ Salvatori (Fir), 14′ Adami (Fir), 25′ De Luca (Fia), 42′ Guagni (Fir), 68′ Ramera (Fia)

FIAMMAMONZA: Ferraro, Cereda C., Galbiati, Zambetti, Jensen, Baldi (71′ Postiglione), Brambilla, Re, De Luca, Bruno (46′ Ramera), Gaburro (65′ Cambiaghi). A disp.: Vignati, Cereda L., Tchetchova, Tolda. All.: Cincotta.

FIRENZE: Leoni, Guagni, Corsani, Esperti, Benucci, Linari, Parrini, Orlando, Salvatori, Adami (89′ Borghesi), Ferrati. A disp.: Falorni, Grilli, Fusini, Magni, Teci, Peruzzi. All.: Fattori.

ARBITRO: Maugeri di Acireale (Dossena-Ponta)
NOTE: calci d’angolo: 3 a 1 per la Fiammamonza. Ammonite: Orlandi e Salvatori (Fir).

Fonte Ufficio stampa Fiammamonza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi