18 Settembre 2021 Segnala una notizia

Bovisio Masciago: tutto pronto per Expo Brianza 2012

18 Settembre 2012

Expo-Brianza-2012Nonostante la crisi tutti uniti a sostegno di imprenditori, artigiani e commercianti con Expo Brianza 2012, una vetrina che accoglierà circa 200 espositori e che darà un’opportunità in più per farsi conoscere al grande pubblico e per ampliare le proprie capacità commerciali. Questo l’impegno degli organizzatori e sostenitori della 32^ edizione della Fiera intercomunale dell’Artigianato e del Commercio che si svolgerà dal 22 al 30 settembre a Bovisio Masciago al numero 45 della strada Nazionale dei Giovi.

La fiera, organizzata dai comuni di Bovisio Masciago, Cesano Maderno, Limbiate e Varedo, dall’Associazione Artigiani di Limbiate aderente alla C.N.A., Confcommercio, Unione Artigiani della Provincia di Monza e Brianza, con il patrocinio di Regione Lombardia e della Provincia di Monza e Brianza, sarà un potente antidoto contro la crisi per gli imprenditori locali.

«Tirare su la “clèr” ogni mattina, oggi è un momento di coraggio e la missione di Expo Brianza è stimolare proprio questo coraggio – dichiare Emanuele Galimberti, sindaco di Bovisio Masciago. Expo Brianza permetterà ai piccoli imprenditori di avere una maggiore visibilità, avranno infatti una vetrina allargata davanti a cui passeranno centomila persone, rispetto a quelle che abitualmente transitano di fronte al proprio negozio».

Ad animare Expo sono previsti anche una serie di eventi collaterali culturali e di intrattenimento. Il tutto si aprirà con la giornata di inaugurazione, prevista per sabato 22 settembre alle ore 15.00, dove oltre al tradizionale saluto della autorità vi sarà la presenza dei Bersaglieri. Per tutta la durata della fiera maestri artigiani realizzeranno manufatti dal vivo, in collaborazione col Museo del legno di Cesano Maderno. Altro fiore all’occhiello della Fiera sarà Speciale Expo Sport (venerdì 28 settembre), una serata dedicata alla premiazione dei migliori atleti dei comuni aderenti ad Expo; domenica 23 settembre alle 18.00 sarà la volta della sfilata di moda che mostrerà l’eccellenza artigiana nell’ambito sartoriale, e per finire serate di musica ballo e spettacolo organizzate dai quattro Comuni patrocinatori.

«È l’anno in cui si è fatta più fatica a riempire la fiera – ha detto Walter Mariani, presidente dell’Unione artigiani di Monza e Brianza e presidente di turno di Expo Brianza 2012 – ma la notizia positiva è che, nonostante tutto, ci siamo riusciti, questo significa che ci sono ancora molti che ci credono e che quindi abbiamo un futuro».

Orari di apertura di Expo Brianza: sabato 22 15.00/23.00; feriali 17.00/23.00
Sabato e domenica 10.00/23.00 – domenica 30 10.00/22.00

Per visualizzare il programma completo di Expo Brianza 2012 clicca qui.

Per maggiori informazioni: www.expobrianza.eu

In foto, da sinistra:
Alberto Bogani (responsabile organizzativo Ala Servizi), Pietro Nicolaci (vicesindaco Cesano Maderno), Diego Marzorati (sindaco Varedo), Andrea Pellegata (assessore Promozione sviluppo economico, Limbiate), Emanuele Galimberti (sindaco Bovisio Masciago), Walter Mariani (presidente Unione artigiani Mb e pres.di turno di Expo Brianza), Antonina Vizzi (segretario Confcommercio Seveso), Carlo Crippa (presidente Ala), Umberto Beggio (pres.Commissione consiliare Economia e lavoro, Cesano M.), Pierluigi Lenarduzzi (assessore Commercio Bovisio M.)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi